Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) ha conquistato una vittoria impeccabile nella gara di Moto2™ a Misano, allungando il suo vantaggio in classifica e mettendo ulteriormente pressione sui suoi rivali per il titolo. La domenica a Misano ha visto Acosta respingere le minacce di Celestino Vietti (Fantic Racing), che aveva ottenuto la pole position il sabato, e aumentare il suo vantaggio in classifica su Tony Arbolino (Elf Marc VDS Racing Team) a +34 punti.

Acosta ha imposto il suo ritmo sin dal primo giro, cercando subito di creare un divario tra sé e Vietti. Tuttavia, il pilota di casa, Vietti, non ha mollato e nelle fasi centrali della gara ha ridotto il gap nei confronti del leader. Ciò ha portato a una serie di manovre spettacolari, con Vietti che è riuscito a evitare la caduta nonostante alcune perdite di aderenza sulla sua Kalex.

Nonostante i tentativi di Vietti, Acosta ha mantenuto il controllo della gara e ha tagliato il traguardo con oltre sei secondi di vantaggio, consolidando la sua posizione di comando. La terza posizione è andata a Alonso Lopez (Speed Up Racing) dopo la caduta di Aron Canet (Pons Wegow Los40), che era in lizza per il podio fino al suo incidente.

Tony Arbolino (Elf Marc VDS Racing Team) si è classificato quarto, seguito da Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia) al quinto posto. Jake Dixon, terzo nella corsa al titolo della Moto2™ e vincitore della scorsa settimana a Barcellona, ha terminato al dodicesimo posto.

In questo modo, Pedro Acosta ha allungato ulteriormente in classifica, dimostrando di essere un serio contendente per il titolo di Moto2™. Con la sua prestazione impeccabile a Misano, ha consolidato la sua posizione di leadership nella classifica generale e ha messo la pressione sui suoi rivali nella corsa al campionato.

Ecco la classifica dei primi dieci alla fine della gara di Moto2™ a Misano:

  1. Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo)
  2. Celestino Vietti (Fantic Racing) +6.305
  3. Alonso Lopez (+Ego Speed Up) +9.898
  4. Tony Arbolino (ELF Marc VDS Racing Team) +11.344
  5. Ai Ogura (IDEMITSU Honda Team Asia) +12.442
  6. Somkiat Chantra (IDEMITSU Honda Team Asia) +13.160
  7. Manuel Gonzalez (Yamaha VR46 Master Camp Team) +13.907
  8. Joe Roberts (Italtrans Racing Team) +20.350
  9. Filip Salac (Gresini Racing Moto2™) +20.523
  10. Mattia Pasini (Fieten Olie Racing GP) +21.759

 

QUI LA CLASSIFICA COMPLETA

PH: MotoGp