Il motore romba, il fango schizza e i cuori battono all’unisono nella prima selettiva del FMI Campionato Italiano Motocross Junior 2024 by Racestore, tenutasi nella zona Nord Ovest, più precisamente sul circuito del motoclub Cremona il 9 e 10 Marzo.

Partenza 125

Nonostante la minaccia delle nuvole e le precipitazioni impreviste, oltre 190 piloti si sono radunati per sfidarsi su un terreno reso scivoloso dalla pioggia e dalla determinazione.

Rispoli B. – 125

125 – Rispoli Domina: Brando Rispoli (TM – Torre della Meloria) ha brillato nella categoria 125, sfruttando un avvio fulmineo per rimanere indisturbato in testa fino alla bandiera a scacchi.

Riganti E. – Senior

Senior 85 – Edoardo Riganti su Tutti: Edoardo Riganti (Husqvarna – Gorlese Mario Colombo) ha lasciato il segno vincendo con autorità l’unica manche disputata sabato pomeriggio.

Riganti P. – Junior

Junior 85 – Pietro Riganti Impara dal Migliore: Pietro Riganti (Husqvarna – Gorlese Mario Colombo) ha seguito le orme del fratello maggiore, dimostrando una performance straordinaria nella categoria Junior 85.

Fratacci N. – Cadetti

Cadetti 65 – Fratacci si Impone: Nicolo Fratacci (KTM – Verolese) ha dominato la categoria Cadetti 65, portando a casa la prima tabella rossa dell’anno con un’eccellente prestazione su entrambe le manche.

Negri G. – Debuttanti

Debuttanti 65 – Gabriel Negri Spicca: Gabriel Negri (GasGas 3MX Motorsport) ha navigato con maestria attraverso le insidie del circuito, conquistando la vittoria in entrambe le manche e dimostrando un talento innato.

Ma non è stata solo una questione di vittorie. I ragazzi hanno dimostrato coraggio, determinazione e una passione travolgente, mettendo in mostra la loro abilità nonostante le difficoltà imposte dal meteo avverso.

Podio Senior

L’attesa ora è per la prossima sfida, che si terrà il 27-28 Aprile a Chiusdino (SI). E mentre i motori si raffreddano e i visi si coprono di fango, l’emozione e la passione del motocross continuano a bruciare nei cuori di questi giovani eroi della pista.