Il Gran Premio di Malesia si prepara ad accogliere il ritorno di Alvaro Bautista in MotoGP™ dopo cinque anni di assenza. Il due volte campione del mondo del MOTUL FIM Superbike si unirà al team Aruba.it Racing – Ducati su una Ducati Desmosedici GP, e i suoi rivali per il titolo non possono fare a meno di esprimere le loro opinioni sulla sua partecipazione.

Il leader attuale della classifica, Francesco Bagnaia, ha accolto con entusiasmo la presenza di Bautista nel paddock della MotoGP™. “Sarà bello vederlo correre con noi e sulla nostra moto,” ha dichiarato Bagnaia. “La nostra moto è incredibilmente veloce, è eccezionale in ogni aspetto. Penso che Alvaro si divertirà molto! Potrebbe essere molto felice se riuscisse a raggiungere la top ten.”

Jorge Martin, anch’esso spagnolo e attualmente in lizza per il titolo, ha condiviso il suo punto di vista sulla wildcard di Bautista. Martin ha ricordato l’ottimo test di Bautista a Misano sulla MotoGP™, esprimendo l’auspicio che il pilota possa essere competitivo a Sepang. “Per me è difficile aspettarmi qualsiasi tipo di risultato. Dobbiamo aspettare e vedere,” ha affermato Martin. “Penso che a Misano abbia svolto un ottimo test. Sappiamo che è un pilota veloce. Lo capiremo domani, ma spero possa essere competitivo.”

Con il paddock della MotoGP™ che si prepara a vedere nuovamente Bautista in azione, le aspettative sono alte, ma il pilota spagnolo sembra affrontare la sfida con umiltà e spirito competitivo. La sua presenza a Sepang aggiunge un elemento intrigante alla competizione e sarà interessante vedere come si comporterà contro i migliori della MotoGP™ dopo la sua esperienza di successo nel campionato Superbike.

 

Ph: WorldSBK