La Moto3™ al Red Bull Ring ha regalato al pubblico una gara emozionante e adrenalinica, culminata con una vittoria strepitosa per Deniz Öncü del team Red Bull KTM Ajo. Il pilota turco ha suggellato il suo secondo successo in carriera, dimostrando abilità e determinazione senza eguali. L’evento si è svolto sulla pista di casa KTM, rendendo la vittoria ancora più significativa.

La sfida tra Öncü e il suo compagno di squadra Daniel Holgado è stata incredibilmente serrata, con soli cinque millesimi a separare i due piloti sul traguardo. Ayumu Sasaki della Liqui Moly Husqvarna Intact GP ha chiuso al terzo posto, completando il podio in una gara che ha tenuto gli spettatori col fiato sospeso fino all’ultima curva.

La gara è stata caratterizzata da una serie di eventi entusiasmanti. Daniel Holgado, partito dalla seconda posizione, ha preso il comando iniziale, ma Deniz Öncü ha dimostrato la sua determinazione passando al comando e lottando con Holgado. Collin Veijer della Liqui Moly Husqvarna Intact GP ha dimostrato il suo talento da rookie, prendendo la testa in alcune fasi della gara.

Tuttavia, il momento cruciale è arrivato quando Deniz Öncü ha attaccato Ayumu Sasaki e Daniel Holgado nei giri finali. La lotta è stata serrata, con Öncü che ha dimostrato audacia e coraggio nella sua manovra finale per prendere il comando in curva 3 nell’ultimo giro. La corsa è stata così intensa che Öncü ha persino sfiorato il contatto con Sasaki.

L’ultima curva è stata il teatro di uno spettacolare braccio di ferro tra Holgado e Öncü. Quest’ultimo ha saputo sfruttare una piccola opportunità e ha bruciato Holgado sul filo di lana, guadagnando soli cinque millesimi di secondo di vantaggio.

Il giovane rookie Collin Veijer ha concluso in quarta posizione, dimostrando di essere un pilota da tenere d’occhio per il futuro. Iván Ortolá dell’Angeluss MTA Team è riuscito a scalare le posizioni arrivando quinto, seguito da Riccardo Rossi della SIC58 Squadra Corse.

La situazione in classifica vede Daniel Holgado con un margine di 26 punti su Ayumu Sasaki, mentre Deniz Öncü si avvicina con 37 punti di distanza dal leader. Dopo questo secondo risultato negativo consecutivo, Jaume Masia scivola in quinta posizione a nove punti di distanza da Iván Ortolá.

In conclusione, la gara Moto3™ al Red Bull Ring ha fornito uno spettacolo mozzafiato e ha confermato il livello di competitività e determinazione dei giovani talenti della categoria. Deniz Öncü ha dimostrato ancora una volta di essere un pilota di grande calibro, capace di lottare con determinazione fino all’ultimo metro e conquistare la vittoria con un margine praticamente minimo. La Moto3™ continua a regalare emozioni indimenticabili e a sottolineare l’importanza del talento e dell’abilità nel mondo delle corse motociclistiche.

Questi sono i primi dieci nella gara della classe cadetta:

1. Deniz Öncü (Red Bull KTM Ajo)
2. Daniel Holgado
(Red Bull KTM Tech3) +0.005
3. Ayumu Sasaki
(Liqui Moly Husqvarna Intact GP) +0.119
4. Collin Veijer
(Liqui Moly Husqvarna Intact GP) +0.136
5.
Iván Ortolá (Angeluss MTA Team) +3.135
6. Riccardo Rossi
(SIC58 Squadra Corse) +5.270
7. Ryusei Yamanaka
(GASGAS Aspar Team) +8.137
8. Diogo Moreira
(MT Helmets – MSI) +8.382
9. David
Muñoz (BOE Motorsports) +8.453
10. Stefano Nepa
(Angeluss MTA Team) +8.615

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA COMPLETA

ph:www.motogp.com