Dieci curve e 4,3 chilometri percorsi in 1:28.539: tanto è servito a Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) per conquistare la pole position del Gran Premio CryptoDATA d’Austria, che lo vedrà quindi partire al palo nella Tissot Sprint e nell’appuntamento di domenica pomeriggio.

Al suo fianco scatterà Maverick Vinales (Aprilia Racing), secondo con 37 millesimi di gap dal campione del mondo in carica.

A completare una prima fila composta da tre diversi marchi è Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing), che proprio in mattinata ha ufficializzato un’estensione del suo contratto: resterà in arancione fino alla fine del 2026.

In quarta piazza il compagno di squadra del sudafricano, Jack Miller (Red Bull KTM Factory Racing), salito dalla Q1 insieme a Luca Marini (Mooney VR46 Racing Team), sesto. Nel panino dei due Alex Marquez (Gresini Racing MotoGP™), che si schiererà al centro della seconda fila.

Nelle telecamere a circuito chiuso un errore cruciale Martin, secondo nel Mondiale, in Austria ha chiuso la Q2 ultimo: ecco perché il suo giro è stato cancellato. Nella Q2 andata in scena questa mattina al Red Bull Ring non ha concretizzato quanto mostrato ieri Marco Bezzecchi (Mooney VR46 Racing Team), capace del settimo crono dopo un venerdì da mattatore nel quale aveva stabilito il nuovo record del circuito.

Undicesimo tempo per il vincitore dello scorso appuntamento iridato, Aleix Espargaro (Aprilia Racing), caduto nelle fasi iniziali della Q2 alla curva 3. L’iberico ha fatto meglio del connazionale Jorge Martin (Prima Pramac Racing), che nella corsa al titolo occupa la seconda piazza a 41 punti da Bagnaia, inseguito da Bezzecchi a -6.

Diciottesima casella, infine, per Marc Marquez (Repsol Honda Team), in evidente stallo su una RC213V in crisi.

La Tissot Sprint oggi pomeriggio alle 15.

Top 10 della Q2

  1. Francesco Bagnaia – (Ducati Lenovo Team) – 1:28.539
  2. Maverick Vinales – (Aprilia Racing)- + 0.037
  3. Brad Binder – (Red Bull KTM Factory Racing) – + 0.114
  4. Jack Miller – (Red Bull KTM Factory Racing) – + 0.230
  5. Alex Marquez – (Gresini Racing MotoGP™) – + 0.289
  6. Luca Marini – (Mooney VR46 Racing Team) – + 0.300
  7. Marco Bezzecchi – (Mooney VR46 Racing Team) – + 0.369
  8. Miguel Oliveira- (CryptoDATA RNF MotoGP™ Team) – + 0.427
  9. Fabio Quartararo – (Monster Energy Yamaha MotoGP™) – + 0.495
  10. Johann Zarco – (Prima Pramac Racing – + 0.574

QUI LA CLASSIFICA COMPLETA

 

ph:www.motogp.com