Il pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing RJ Hampshire è salito nuovamente sul gradino più alto del podio nella classe 250SX West, nel Round 6 del Campionato AMA Supercross 2024 che si è disputato a Glendale, Arizona. Nella stessa serata, i suoi due compagni di squadra in 450SX Malcolm Stewart e Christian Craig hanno entrambi ottenuto il miglior risultato stagionale.

Col ritorno delle Lites alla 250SX West, Hampshire si è rimesso in caccia del titolo, facendo segnare il terzo miglior tempo sulla sua Husqvarna FC 250 Rockstar Edition, seguito da una terza posizione nella sua manche di qualificazione.

Partito terzo in finale, il numero 24 ha saputo attendere con pazienza il suo momento mentre in testa si scatenava la battaglia, per poi sferrare l’attacco decisivo e passare al comando. A quel punto Hampshire ha avuto spazio libero davanti a sé, aumentando il suo margine fino a oltre due secondi alla bandiera a scacchi. RJ è ora a 5 punti dalla tabella rossa, con un break di sei settimane nel calendario 250SX West.

Glendale è stata fantastica”. – Ha detto Hampshire – “Soprattutto la finale, ma mi sono sentito forte fin da subito. Ho preso una brutta botta nella prima sessione cronometrata e sentivo molto dolore, ma sapevo di dover stringere i denti per la finale, e lì ho guidato al mio meglio! Ho fatto un paio di sorpassi, poi ho visto che avevo del margine e che gli altri facevano errori, e ho potuto gestire. Sono al settimo cielo e ora potrò tirare il fiato fino a Seattle”.

Il contendente della 450SX Stewart ha strappato il sesto tempo in qualifica nell’enorme State Farm Stadium, per poi chiudere con un convincente secondo posto nella sua Heat Race e portare così la sua Husqvarna FC 450 Rockstar Edition direttamente in finale.

Partito fuori dalla top 10, Stewart ha attaccato per l’intera gara rimontando giro dopo giro, con una prestazione entusiasmante che gli è valsa l’ottavo posto al traguardo e il suo miglior risultato stagionale finora.

Glendale è andata piuttosto bene” – ha detto Stewart. – “Una buona qualifica e secondo nella Heat Race, il che mi ha dato una bella spinta emotiva. In finale non sono partito bene, e ho dovuto farmi strada fino all’ottavo posto finale. Ho guidato alla grande, ma se non parti bene è dura: dovremo lavorare su questo aspetto di qui ad Arlington”.

Anche Craig si è subito trovato bene in Arizona, qualificandosi con il nono tempo e convertendolo in una settima posizione nella sua Heat Race. Grazie a una prestazione attenta sul tracciato molto tecnico di Glendale, Craig ha ottenuto un dodicesimo posto finale, che è anche in questo caso il suo miglior risultato dell’anno.

Sono partito bene, mi sono subito trovato con il layout del tracciato e quelle grandi sezioni ritmiche”, – ha commentato Craig. – “Ho faticato un po’ con le braccia per qualche ragione, il che è stato un po’ frustrante, ma alla fine non è andata male. Se non soffri ti diverti di più, e sento che i miglioramenti arriveranno durante la pausa”.

Prossima gara (Round 7): 24 febbraio 2024 – AT&T Stadium, Arlington, Texas.

Risultati, Round 6: Glendale

250SX West

  1. RJ Hampshire – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing
  2. Levi Kitchen (Kawasaki)
  3. Jo Shimoda (Honda)

450SX

  1. Ken Roczen (Suzuki)
  2. Jason Anderson (Kawasaki)
  3. Jett Lawrence (Honda)

  1. Malcolm Stewart – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing
  2. Christian Craig – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing

Classifica di campionato 250SX West

  1. Levi Kitchen (Kawasaki) – 106 punti
  2. Jordon Smith (Yamaha) – 102 punti
  3. RJ Hampshire – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 101 punti

Classifica di campionato 450SX

  1. Jett Lawrence (Honda) – 117 punti
  2. Chase Sexton (KTM) – 111 punti
  3. Aaron Plessinger (KTM) – 108 punti

  1. Malcolm Stewart – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 51 punti
  2. Christian Craig – Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing – 39 punti