Martigny (Svizzera), 2 febbraio 2024 – Dopo aver partecipato all’intero Campionato del Mondo Supermoto lo scorso anno con un trio di piloti italiani, per la nuova stagione il Team Undici ha ampliato il numero dei suoi piloti che gareggiano nell’S1GP internazionalizzandosi al punto da avere addirittura cinque piloti stranieri.

Infatti, alcuni protagonisti delle gare del 2023 saranno schierati in griglia dalla squadra con ottime prospettive per il 2024.

Il francese Steve Bonnal, vincitore della Rookie Cup 2023 e quinto assoluto nell’S1GP, che ha tutte le qualità per salire ulteriormente in classifica, vestirà i colori del Team Undici e l’altro forte giovane pilota francese Tim Slazai farà parte della squadra, terzo nella Rookie Cup e ottavo nell’S1GP 2023, così come il belga Roman Kaivers, nono nell’S1GP della scorsa stagione.

Si aggiunge anche il promettente giovane pilota tedesco Nick Haufe, che gareggerà per l’intera stagione per la prima volta, e Jan Ulman farà il suo debutto nel Campionato del Mondo SuperMoto, la giovane promessa dalla Repubblica Ceca dopo l’esperienza già avuta con il Team Undici a S1oN, ha scelto di essere seguito anche nel Campionato del Mondo Supermoto, puntando a fare bene soprattutto nella Rookie Cup.

Nico Grazioli sarà presente come wild card per la tappa italiana del Campionato del Mondo S1GP, mentre avremo anche il giovanissimo Leonardo Lapadula che disputerà l’intero Campionato Junior.

Marta Stecca, Team Manager del Team Undici, ha dichiarato: “Le condizioni per fare bene ci sono tutte, con tanti giovani talentuosi piloti che saranno seguiti dal Team Undici!”

Nella foto: da sinistra a destra; Mauro Berva, membro fondatore del Team Undici e Nico Grazioli, pilota e socio fondatore.