Questo weekend il Misano World Circuit ospiterà il Round Cisa del CIV, con l’attesa Racing Night del sabato sera. Tanti gli eventi di contorno alle gare in notturna. Luca Salvadori wild card nella Supersport, Guido Pini in Moto3. Battaglie live su FedermotoTV.

Le luci dei riflettori stanno per illuminare i protagonisti del CIV e il circuito di Misano. Proprio come raffigurato dal poster di Aldo Drudi. Nel fine settimana il Misano World Circuit ospiterà il Round CISA, che al sabato vedrà l’evento di punta della stagione dell’italiano: la Racing Night, con lo spettacolo delle gare in notturna di Supersport 600 NG e Superbike. Un fine settimana unico quello in arrivo al Simoncelli, dove non mancheranno gli eventi di contorno. Uno show visibile a tutti su FedermotoTV.

Superbike: Si ripartirà dal leader in classifica generale: Lorenzo Zanetti. L’alfiere Ducati Broncos è in vetta con 117 punti, frutto di una stagione caratterizzata sin qui da una grande costanza: Zorro infatti non è mai sceso dal podio, e a Misano ha già dimostrato di saper vincere in questo 2023, firmando il successo nella gara inaugurale. A 8 lunghezze insegue Michele Pirro. Il pluricampione italiano è reduce dalla caduta di Vallelunga, che ha fermato a quattro la sua striscia di successi consecutivi. Facile prevedere come il pilota Ducati Barni Spark avrà voglia di tornare alla vittoria a Misano. Magari già nella Racing Night del sabato, gara in cui il tester Ducati ha sempre trionfato. Occhio però a Luca Bernardi. L’alfiere Aprilia Nuova M2 è tornato nelle posizioni di vertice grazie alla prima vittoria nella Sbk italiana ottenuta a Vallelunga. Gli avversari sono avvisati. Da segnalare il ritorno al CIV di Lorenzo Gabellini in sella alla Honda del Black Sheep Team.

Supersport 600 NG: Testa a testa nella categoria, dove il capoclassifica è Simone Corsi. Il Pilota Yamaha Altogo, grazie al doppio podio di Vallelunga, è a 91 punti, sei in più di Marco Bussolotti. L’alfiere Yamaha Axon Seven è stato lontano dai suoi livelli sulla pista romana, e proverà a tornare nelle posizioni di vertice già in occasione della Racing Night. A 14 punti da Corsi c’è Emanuele Pusceddu. Il centauro Yamaha J Angel arriverà a Misano forte dei grandi risultati ottenuti a Vallelunga, vittoria e terzo posto. Da tenere d’occhio anche Massimo Roccoli (Yamaha Promodriver) e il vincitore di gara2 a Valle, Roberto Mercandelli (Yamaha Rosso e Nero), distanti rispettivamente 20 e 28 punti dalla vetta. Riflettori puntati anche su Luca Salvadori. Il pilota-youtuber, impegnato nel National Trophy e nel Mondiale MotoE, sarà al via del Round CISA e all’esordio nella Racing Night come wild card nella Supersport 600 NG con la Ducati Broncos. Davide Stirpe, infortunato, sarà sostituito da Andrea Mantovani sulla Ducati del Mesaroli Racing.

Moto3: Prosegue la ricerca di qualcuno in grado di fermare la corsa di Vicente Perez Selfa. Lo spagnolo su 2WP Gp Project ha fatto doppietta anche a Vallelunga e ora ha 53 punti di vantaggio sul primo dei suoi inseguitori: Leonard Abruzzo. L’alfiere BeOn AC Racing ha chiuso il weekend sul circuito romano con due terzi posti. Terzo nella generale, a 62 punti di distacco da Perez Selfa, c’è Christian Lolli (BeOn Cecchini). A Misano ci sarà il ritorno di Nicola Carraro. Il veneto su BeOn Pos Corse ha recuperato dall’infortunio che lo aveva costretto a saltare le gare di Vallelunga, ed è reduce dal quarto posto nel FIM Junior GP a Barcellona. Occhio poi a due Pata Talenti Azzurri FMI impegnati nelle competizioni internazionali, presenti al CIV come wild card: Cesare Tiezzi (campione Moto3 la scorsa stagione) e Guido Pini. Quest’ultimo reduce dalla vittoria nella tappa di Barcellona della European Talent Cup.

Premoto3: Anche la categoria dei giovanissimi è caratterizzata da un dominio: quello di Edoardo Liguori (2WP Pasini). L’alfiere Pata Talenti Azzurri FMI ha ottenuto una doppietta a Vallelunga, che gli permette di presentarsi a Misano con 56 punti di vantaggio su Gabriel Tesini (Brevo AC Racing), sempre a podio al Piero Taruffi. Terzo posto, a 64 lunghezze da Liguori, per l’altro centauro Brevo AC Racing: Pierfrancesco Venturini.

Supersport 300: Si ripartirà dal leader, Bruno Ieraci. Il pilota Kawasaki Prodina Ircos arriverà a Misano forte della doppietta di Vallelunga, che unita agli altri risultati stagionali (mai sceso dal podio) ha proiettato l’abruzzese in vetta alla generale con 51 punti di vantaggio sul rivale: Matteo Vannucci. Il pilota Yamaha Ag Motorspot sarà assente a Misano perché impegnato nel Mondiale di categoria a Most. A pari merito con Vannucci, in classifica generale, c’è Oscar Nunez Roldan (Kawasaki Guerreri), con Emanuele Cazzaniga (Yamaha Racestar) distante 68 punti da Ieraci.

Eventi Racing Night: Non mancheranno le attività collaterali al Round CISA, a cominciare dalla Cycling Circuit Experience organizzata da Giant. L’azienda di biciclette e sponsor ufficiale del CIV metterà “in pista” uno degli eventi di contorno più riusciti della stagione dell’italiano. Sabato 29 luglio, dalle 18.50 alle 19.50, ci sarà quindi la possibilità di fare un esclusivo giro di pista a Misano con la propria bicicletta. Il tutto accompagnati da alcuni Ambassador del brand. L’attività è aperta a tutti. Chiunque potrà infatti partecipare e mettere le ruote della propria bici sull’asfalto di Misano. Giant sarà presente con un’area riservata nel paddock del CIV, per una partnership che coinvolgerà anche il pubblico femminile, grazie alla presenza di Liv Cycling Italy, brand dedicato alle donne.

CIV Experience targata Motor Bike Expo: Torna la possibilità per gli iscritti al Privilege Club di MBE di vivere in prima fila un weekend di gare del campionato. Gli ospiti di Motor Bike Expo potranno infatti vivere da protagonisti le gare, assaporare le emozioni della griglia di partenza, curiosare tra i box dei team, conoscere i piloti e fare un esclusivo giro in safety car in circuito.

Sali in moto con noi: Il progetto che fa provare ai piccoli l’emozione di salire in moto per la prima volta in tutta sicurezza, vedrà un appuntamento sabato pomeriggio al Centro Tecnico FMI, riservato a chi ha già partecipato agli eventi precedenti. Sali in Moto con Noi è organizzato dalla FMI, con la sua Commissione Sviluppo Attività Sportive (CSAS), nell’ambito della più ampia iniziativa “80 mln €”, ideata dal Dipartimento per lo Sport, da Sport e Salute e rivolto agli Organismi Sportivi per la promozione dell’attività sportiva. Federmoto sta coinvolgendo numerosi bambini tra i 6 e i 9 anni compiuti dando loro l’opportunità di provare gratuitamente minimoto (o Miniquad, a Cingoli) adatte ai neofiti.

TV: Il Round CISA e la Racing Night saranno visibili su FedermotoTV. Per i tesserati FMI le gare saranno gratuite attivando il “pacchetto tesserato FMI”. Per tutti gli altri utenti saranno due i pacchetti previsti: “Mid season” (Round 4,5 e 6 a 9,99 €) e “One round”, con il singolo weekend di gare a 4,99 €. Clicca qui per i pacchetti. Gare del CIV che saranno trasmesse in differita da Sky Sport MotoGP e MS MotorTV.

Biglietti – Clicca qui per info sui biglietti

App CIV 2023: Disponibile sui diversi store l’App CIV 2023, lo strumento migliore per essere sempre “connesso” con il Campionato Italiano Velocità. Dall’App è possibile, tra le altre cose, consultare i risultati, seguire il live timing, oltre ad avere le info su circuito e biglietti.

Motosprint pole position: Anche nel 2023 le pole position CIV saranno “targate” Motosprint. I poleman di ogni round CIV riceveranno infatti il premio Motosprint Pole Position, con i giornalisti della rivista a premiare i piloti più veloci. Pole position che saranno quindi titolate Motosprint, con l’aggiunta di un nuovo appuntamento fisso. Subito dopo le premiazioni infatti, sulla pagina Facebook del settimanale ci saranno interviste live con i poleman, condotte dagli inviati in circuito.