In un altro emozionante sviluppo per il Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike 2024, l’australiano Remy Gardner ha confermato il suo rinnovo di contratto con il GRT Yamaha WorldSBK Team, dove condividerà il box con il talentuoso pilota svizzero Dominique Aegerter per la seconda stagione consecutiva.

Remy Gardner è entrato nel mondo del WorldSBK nel 2023 dopo una stagione in MotoGP™ con KTM, che è seguita al suo trionfo nel 2021 nella categoria Moto2™, dove ha conquistato il titolo di Campione del Mondo superando il compagno di squadra Raul Fernandez nella battaglia finale a Valencia. Finora, l’australiano può vantare tre sesti posti come miglior prestazione nel WorldSBK.

Il giovane pilota australiano ha ottenuto due sesti posti come rookie all’Autodrom Most. Tra le sue migliori prestazioni stagionali, spicca il settimo posto in Gara 2 nel Round di Indonesia, dopo essere partito dalla parte posteriore del gruppo. Gardner ha conseguito altre due top ten ad Assen, ripetendosi anche a Barcellona, Misano e Most.

Gardner ha commentato con entusiasmo il suo rinnovo di contratto: “Sono davvero entusiasta di annunciare il mio rinnovo di contratto con Yamaha per la stagione 2024 e credo che insieme avremo un futuro promettente. L’anno prossimo per me sarà il secondo con la R1 e non potrei essere più felice di così con il GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team. Con un altro anno di esperienza, ho grandi speranze per quanto riguarda la nostra performance. Mi sento bene qui, ed è molto bello continuare questo percorso. Intendo esprimere la mia sincera gratitudine a Yamaha per questa fantastica opportunità”.

Andrea Dosoli, Yamaha Motor Europe Road Racing Manager, ha dichiarato: “Siamo felici di poter comunicare il prolungamento del contratto con Remy e quindi di confermare l’attuale coppia di piloti del GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team per la stagione 2024. Remy ha talento e potenziale, anche se la sua prima stagione nel WorldSBK è stata un po’ altalenante finora. In ogni caso, siamo fiduciosi di poter raggiungere insieme i nostri obiettivi”.

Dosoli ha poi aggiunto: “Non vediamo l’ora di vivere una stagione 2024 entusiasmante. Yamaha affronterà la stagione con un eccezionale schieramento di piloti, con quattro piloti in pista per i team Pata Yamaha Prometeon WorldSBK e GYTR GRT Yamaha WorldSBK. Ciò comporta una grande responsabilità per Yamaha, ma siamo determinati a fornire un pacchetto competitivo che combini il talento dei nostri piloti con le risorse e il supporto necessari”.

Con Gardner e Aegerter confermati come compagni di squadra, i fan di Yamaha possono aspettarsi una stagione 2024 emozionante e competitiva nel mondo del Superbike. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti su questa promettente collaborazione.

Ph: worldsbk