Con un solo Round rimasto nella stagione 2023 del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike, il Circuito de Jerez – Angel Nieto si prepara a ospitare il Round Prometeon di Spagna, anticipando un gran finale ricco di tensione e incertezza. Molti titoli sono ancora in gioco, e tutto sarà deciso nell’epico epilogo di questa stagione emozionante.

Il Titolo per Team: Pata Yamaha vs. Aruba Ducati

Il team Pata Yamaha e il team Aruba Ducati si sfidano per il titolo a squadre. Dopo la Gara 1, il team Pata Yamaha ha ampliato il suo margine a dieci punti, grazie alle prestazioni di Toprak Razgatlioglu e Andrea Locatelli. Con 36 punti contro i 33 di Aruba Ducati, la sfida si sposta su Gara 2, che decreterà il vincitore.

La Lotta per il Titolo Indipendenti: Bassani vs. Petrucci

In campo individuale, la sfida per il titolo Indipendenti vede Axel Bassani (Motocorsa Racing) e Danilo Petrucci (Barni Spark Racing Team) lottare per il primo posto. Bassani guida con 28 punti di vantaggio su Petrucci. Il confronto si intensifica, con Petrucci desideroso di centrare l’obiettivo prima di unirsi al team KRT. La gara 1 ha visto Bassani cadere, aprendo nuove opportunità nella Tissot Superpole Race.

Titolo per Team Indipendenti: GYTR GRT Yamaha vs. Motocorsa Racing

La competizione tra squadre Indipendenti è ridotta a due contendenti: GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team e Motocorsa Racing. Al momento, il team Yamaha guida con 33 punti di vantaggio. La sfida si concentra su Motocorsa Racing, che può ottenere al massimo 37 punti con una prestazione eccezionale. Il team Bonovo Action BMW è fuori dalla contesa, staccato di 80 punti da GRT Yamaha.

Il Tissot Award: Razgatlioglu vs. Bautista

Nell’ultimo fine settimana, la lotta per il Tissot Award vede Toprak Razgatlioglu e Alvaro Bautista sfidarsi nuovamente. Razgatlioglu è arrivato a Jerez con un margine di tre punti, ma Bautista ha rubato la pole position. Il confronto si deciderà nella Tissot Superpole Race di domenica, con Bautista ora in vantaggio di sei punti.

Con tutto ancora in gioco, il Gran Finale a Jerez promette spettacolo, suspense e l’emozione dei titoli da assegnare. Che il migliore vinca!

Ph: WorldSBK