Quando i campioni del calibro di Lorenzo e Criville si esprimono su un giovane pilota, non puoi fare a meno di ascoltare. Pedro Acosta, il giovane talento spagnolo, è diventato rapidamente un nome noto e rispettato nel mondo della MotoGP™, nonostante la sua giovane età.

“Ha tutto” – Le leggende spagnole parlano di Acosta prima del 2024

Pedro Acosta, già campione del mondo Moto3™ e Moto2™ a soli 19 anni, è entrato a far parte della MotoGP™ con il team GASGAS Factory Racing Tech3. Il debutto al Valencia Test è stato impressionante, e le leggende spagnole del motociclismo, come Jorge Lorenzo e Alex Criville, hanno condiviso la loro opinione su questo giovane fenomeno.

Lorenzo, vincitore di cinque titoli mondiali, ha elogiato Acosta definendolo “predestinato ad essere campione del mondo”. Ha sottolineato il talento, la disciplina, l’ambizione e la personalità positiva del giovane pilota. Secondo Lorenzo, Acosta è una di quelle rare figure che nascono ogni decennio nel mondo delle corse.

Criville, altra leggenda della MotoGP™, ha sottolineato che Acosta è già un doppio campione del mondo, dimostrando sacrificio, determinazione e talento straordinari. Ha elogiato il carattere, l’umiltà e la voglia di imparare di Acosta, prevedendo un futuro luminoso per il giovane spagnolo.

Con il suo debutto straordinario e il supporto delle leggende del motociclismo spagnolo, Pedro Acosta è destinato a essere una delle stelle più luminose della MotoGP™ nel 2024 e oltre. Gli appassionati non vedono l’ora di vedere cosa riserverà il futuro per il talentuoso #31.

Ph: MotoGp