La stagione 2024 del Campionato Italiano Ama di Motocross ha dato il via alle danze a Cassano Spinola, con una pista nella provincia di Alessandria che ha fatto da palcoscenico di apertura per il nuovo capitolo del motocross amatoriale nazionale.

La risposta dei piloti è stata travolgente, con un impressionante numero di circa 220 iscritti, testimoniando l’entusiasmo e la passione che circonda questo sport. Il motoclub organizzatore ha fatto un lavoro straordinario nel proporre un tracciato impegnativo ma al tempo stesso avvincente, garantendo un’esperienza di gara indimenticabile per tutti i partecipanti.

Nella categoria tricolore Expert, Gaia Franchi del MC Gorlese su Honda, ha concluso la giornata con un 13° posto assoluto nel gruppo B della categoria Expert MX2. I suoi risultati, un 10° e un 14° posto nelle manche disputate, le conferiscono ora la 49ª posizione nella graduatoria provvisoria del campionato.

A Pieve di Teco (IM), l’apertura del campionato italiano di motocross Epoca ha visto la presenza di circa 160 piloti, lanciando così il percorso della stagione 2024 con grande energia e passione.

Anche qui, l’organizzazione ha dato il meglio di sé, presentando il crossdromo La Colla in condizioni impeccabili per il suo esordio assoluto nel mondo del motocross vintage nazionale.
La pista, caratterizzata da un tracciato old style che si snoda tra saliscendi nel bosco, ha fatto rivivere ricordi e sensazioni dei tempi passati, mantenuti in vita dall’entusiasmo dei piloti del campionato Epoca.

Nella classe Evo1, Ivano P. Ferrari del MC Gorlese su Cagiva del 1967 ha conquistato un ottimo terzo posto, consolidando la sua posizione al secondo posto in classifica generale di campionato.

Sempre nel Campionato Italiano Motocross d’Epoca, a Pieve di Teco, Valter Chiappa del MC Gorlese su Maico si è piazzato settimo assoluto, guadagnando così la settima posizione anche nella classifica generale del campionato.

Con una partenza così entusiasmante, la stagione 2024 del Campionato Italiano di Motocross promette emozioni e spettacolo senza fine per gli appassionati di questo affascinante sport.