Ciao Nicole, innanzitutto, come stai? Ci racconti un po’ della tua esperienza nel mondo del motocross e come è iniziata la tua passione per le due ruote?

Ciao! La mia passione per il motocross è iniziata nel lontano 2013, quando, a soli 4 anni, sono salita per la prima volta su una moto. Crescendo, questa passione è cresciuta sempre di più, portandomi a fare le prime gare nel 2017.

Hai affrontato sfide significative, come la trombosi cerebrale che purtroppo ti ha impedito di partecipare alle gare quest’anno. Come stai affrontando questa difficoltà e come continuerai a dedicarti alla tua passione?

Sì, purtroppo quest’anno è stata un’annata difficile a causa della trombosi cerebrale. Al momento, sto concentrando i miei sforzi sugli allenamenti per tornare in forma il prima possibile. Continuerò a dedicarmi con determinazione, nonostante le difficoltà.

Hai ottenuto risultati straordinari nel 2021 e nel 2022, conquistando titoli regionali. Come descriveresti quei momenti e quale impatto hanno avuto sulla tua carriera?

Gli anni 2021 e 2022 sono stati straordinari per me, ottenendo i titoli di campionessa regionale. Questi successi hanno avuto un impatto significativo sulla mia carriera, confermando la mia passione e dedizione al motocross.

Quest’anno hai affrontato alti e bassi, ma hai comunque raggiunto risultati di cui puoi essere fiera. Qual è il tuo obiettivo principale per il 2024?

Nonostante le difficoltà di quest’anno, sono orgogliosa della vittoria ottenuta. Per il 2024, il mio obiettivo principale è tornare in forma il prima possibile e, una volta pronta, puntare alla top 5 del campionato italiano femminile.

Hai menzionato la tua pista preferita, il Galaello, Odolo. Cosa rende questa pista così speciale per te e quali sono le tue sensazioni su terreni duri?

Adoro il Galaello, Odolo, perché sui terreni duri sento di avere una guida migliore e mi diverto di più. È un luogo speciale che mi ispira.

Vuoi dedicare qualche ringraziamento speciale a chi ti ha supportato durante la stagione 2023?

Sicuramente! Ringrazio il Team Pasotti e Mc Lumezzane per il loro continuo supporto, ma soprattutto voglio esprimere la mia gratitudine ai miei genitori che mi hanno sempre spronata e assicurato che avessi una moto sempre al top. Grazie anche agli sponsor e a tutti coloro che hanno reso speciale questa stagione.

Grazie per la tua disponibilità, Nicole! Spero che tu torni presto in pista e che il 2024 porti ancora più successi.