Con l’annuncio di Marc Marquez di lasciare il Repsol Honda Team, la sella della RC213V è diventata il fulcro di molte speculazioni e il mercato piloti è in fermento. Chi avrà l’onore di cavalcare la moto che ha segnato un’era?

Ecco una carrellata dei principali candidati che si contendono il prestigioso posto in sella:

Johann Zarco

Il francese, attualmente con la Ducati del team Prima Pramac Racing, sembra essere un forte candidato. Con il possibile approdo ai colori LCR Honda Castrol, la mossa di Marquez ha sorpreso il box ufficiale. L’agente di Zarco, Guillaume Valladeau, ha dichiarato l’interesse del pilota per il team ufficiale.

Miguel Oliveira

Il portoghese, attualmente con la struttura satellite Aprilia, non ha smentito le voci di un possibile approdo alla Honda. Nonostante il patron del suo team abbia chiuso la porta a questa opzione, Oliveira ha lasciato intendere che “tutto è possibile”.

Maverick Vinales

Con nove vittorie in top class e 34 podi, lo spagnolo è un nome di rilievo. Attualmente impegnato con il team Aprilia Racing, ha confessato di avere un contatto con Honda ma rimane concentrato sulla sua attuale situazione.

Fabio Di Giannantonio

Dopo lo sfumato rinnovo con il team Gresini Racing MotoGP™, l’italiano è alla ricerca di una nuova opportunità. Considera la Honda un’opportunità molto attrattiva, vista la sua storia e iconicità, e sarebbe pronto ad abbracciare la sfida.

Iker Lecuona

Il nome di Lecuona, attualmente impegnato nel WorldSBK, è da tenere in considerazione. Già sostituto in MotoGP™ quest’anno, potrebbe fare il suo ritorno a tempo pieno nella categoria regina.

Il destino della sella Honda è ancora incerto, ma una cosa è sicura: il 2024 vedrà un nuovo volto sulla RC213V, e il pilota fortunato avrà il compito di portare avanti il prestigioso eredità lasciata da Marc Marquez. Per saperne di più, seguite le novità al padiglione 18 – Stand H66 di HELD alla EICMA 2023.

Ph: MotoGp