In attesa del Trofeo delle Regioni del 27 agosto, con la due giorni di Nimis (UD) si conclude e va in archivio positivamente il Campionato MiniEnduro 2023.

Ottima l’organizzazione di questo ultimo round, curata dal MC Tagliamento, capitanato del Presidente Sig. Simone Fabbro, che si è avvalso della collaborazione dei “cugini” del MC Grado.

Due sono stati i titoli assegnati già nella giornata di sabato: 125 e Junior. E’ stato dato anche grande risalto alla classifica assoluta della domenica, conquistata da Gabriele Melchiorri (Husqvarna 125 – MC Pepe Bevagna), seguito da Filippo Barli (GasGas 85 – MC Pontedera) e Gioele Scibilia (Ktm 85 – MC dello Stretto).

Gabriele Melchiorri (Husqvarna 125 – MC Pepe Bevagna)

Per quanto riguarda le classifiche di Campionato, nella 125 Melchiorri ha conquistato il gradino più alto con 117 punti, seguito da Pierpaolo Mosca (Ktm – Sicilia A.S.D) con 78 e Sunny Marconato (Ktm – Gaerne) che ha occupato l’ultimo gradino del Podio con 77 punti. Per quanto attiene le classifiche di  giornata il sabato vince Meazzini, su  Melchiorri e Marconato; domenica, ha visto vincitore invece Melchiorri, seguito da Marconato e Francesco Meazzini (Ktm – M.A.S.T.).

Riguardo al podio di campionato della Mini 50, Vince Cristian Garzotto (MC Gaerne) con 109 punti su Damiano Cannata (Suzuki – Sicilia ASD) che chiude a quota 98, e Massimo De Monte (Suzuki – Tagliamento Bad Boys BUJA) con 86 punti. Per quanto riguarda la classifica di giornata di sabato  in prima posizione si piazza Pezzotto, con Garzotto Christian e Cannata alle sue spalle.  La domenica bissa il successo Diego Pitzoi (Beta – M.A.S.T.), seguito stavolta da Damiano Cannata (Suzuki – Sicilia ASD) e Cristian Garzotto (Vent – Gaerne).

MOTOCLUB MASCHILE

La Senior ha visto primeggiare Gioele Scibilia (Ktm – MC Dello Stretto) che ha chiuso il Campionato con 114 punti, davanti a Filippo Barli (GasGas – MC Pontedera) che ne ha conquistati 104 e Niccolò Baccinelli (Ktm – Tre Laghi Due) a quota 84 punti. Il podio di giornata, sia per la gara di sabato che per quella di domenica va a Barli, seguito da Scibilia e Baccinelli.

PODIO DEBUTTANTI: da sx Nadin Evan; Milighetti Ettore; Cerato Mattia

Tra gli Junior, in Campionato vince Evan Moschetti (Ktm – RS 77) con 114 punti, seguito da Lorenzo Bargi (Husqvarna – MC Bojawa Racing Team) e Andrea Surini (Ktm – MC Team Cello 555), rispettivamente con 92 e 91 punti. La Classifica del sabato vede in testa Moschetti Evan con Surini e Bargi a seguire. La domenica invece svetta Surini su Moschetti e Bargi.

SQUADRA FEMMINILE

Nel Campionato femminile By 24MX, con 107 punti vince Roberta Gallina (Husqvarna – MC Gaerne), davanti a Leila Olimi (Ktm 85 – MC Altaserra) che ne ha conquistati 98 e Sofia Pilati (Husqvarna – Ammotora). Vince la giornata di Sabato Olmi Lella su Pilati e Gallina. La giornata di domenica è a panaggio di Gallina, seconda Pilati, terza la Olimi.

Nella Cadetti il gradino più alto del Podio con 112 punti lo conquista Pietro Simone (Ktm – GS Fiamme Oro Milano), seguito da Leone Lombardo (GasGas – MC Pepe Bevagna) con 99 e Mauro Musci (Ktm – Gaerne) che chiude a quota 82 punti. La giornata di sabato vede vincitore un ottimo Massaza su Lombardo e Simone. La domenica vince invece Lombardo seguito da Simone e terzo Riccardo Massaza (Ktm – Tre Laghi Due).

Podio Debuttanti: da sx Nadin Evan; Milighetti Ettore; Cerato Mattia

Nel Campionato Debuttanti si è imposto Ettore Milighetti (Ktm – Castiglion Fiorentino Fabrizio Meoni) con 112 punti, seguito da e Enea Mannarino (GasGas – MC Milani) con 88, e Luca Comotti (Ktm – Motorace Treviglio) con 77 punti. Il day#1 vede vincitore Milighetti su Andriolo Aron Wladimir (GasGas) e Nadin. Nella giornata di domenica conferma la sua Leadership Evan Nadin (Husqvarna – Albatros), seguito stavolta da Milighetti e Mattia Cerato (Ktm – Civezzano).

Femminile

Motoclub

Per le classifiche a squadre, nella Femminile vince ancora il M.C. Fuoringiro Savona, mentre le classifiche a squadre Femminile, sia il sabato che la domenica vince il M.C. Fuoringiro Savona, davanti al M.C. M.P.R. Team e al M.C. Femminile Milani. Diversa la classifica dei Moto Club: il sabato la vittoria va al M.C. Gaerne seguito dal Pepe Bevagna – 987 Enduro e il M.B. Bojawa Racing Team. La domenica la spunta il Pepe Bevagna – 987 Enduro, davanti al M.C. Gaerne e al Team Cello.