Continua questo weekend in Spagna il Campionato del mondo FIM Supermoto

Questo fine settimana il Campionato Mondiale ed Europeo Supermoto prosegue con il GP di Catalunya (Spagna) al Circuit d’Alcarràs di Alcarras nella regione della Catalunya. L’autodromo vicino a Lleida ha già ospitato la Supermoto of Nations nel 2016 e ora è pronto, dopo diversi anni, per il secondo round della stagione. La pista è una combinazione di rettilinei ad alta velocità, curve strette, una sezione sky-section e una sezione fuoristrada veloce e impegnativa che metterà alla prova i piloti e le moto al massimo delle loro capacità. Secondo round per le classi S1GP, S4 e SM Junior. Con condizioni meteorologiche molto favorevoli e ingresso gratuito per il pubblico, il GP di Catalunya sarà il perfetto seguito della stagione.

Dopo un epico inizio di stagione a Busca, i piloti tornano in pista per continuare la battaglia per il titolo iridato 2022. Il pilota della L30 Racing/TM Factory, Marc-Reiner Schmidt, ha vinto il primo round in Piemonte ed è determinato a rimanere imbattuto. Il team di L30 Racing/Tm Factory sarà completato ancora dal pilota estone Patrick Pals e dal pilota vicentino Elia Sammartin, attualmente quarto in campionato. Il numero due della classe S1GP dopo la prima gara è il francese SMX ASD Thomas Chareyre, che farà del suo meglio per ottenere la sua prima vittoria della stagione. Accanto a Chareyre, il team di SMX ASD avrà al via in Spagna il pilota francese Michael Amodeo e il pilota belga Romain Kaivers. Terzo in campionato è il pilota della TMS Tuning Motorsport Milan Sitniansky. Il pilota ceco cercherà di rimanere tra i primi tre dopo la buona partenza a Busca. La squadra avrà tre riders in totale questo fine settimana. Sitnianksy sarà affiancato dai due piloti brasiliani Justino Kleber e Roberto Floresi Guizardi. I piloti Ktm MTR Racing Lukas Hollbacher e Andy Buschberger difenderanno i colori arancioni del marchio austriaco. Hollbacher è attualmente quinto in campionato, è determinato a lottare ancora per la vittoria ad Alcarras. Il team Gazza Racing Honda Red Moto avrà solo piloti Rookie al via questo fine settimana, con Jannick Hintz, Youry Catherine che è secondo nella Rookies Cup, e il pilota belga Romeo Fiorentino. Il leader della Rookies Cup Axel Marie-Luce (TC4R1) sarà anche lui al cancelletto di partenza e cercherà di allungare il suo vantaggio, ma il giovane pilota transalpino punta anche alla top five della classifica generale. Il team TC4R1 è completato da Steve Bonnal. Dopo un po’ di sfortuna a Busca, l’esperto pilota della SBD Union Bike, Giovanni Bussei, è tornato in azione e punterà alla top ten. Il pilota della DDC Racing, Daniele di Cicco, ha disputato una buona prima gara della stagione e cercherà di continuare la sua stagione allo stesso modo. Al via anche il Vertemati Racing con il proprio pilota Michael Vertemati. Dopo aver saltato la prima gara in Italia, SMOT Racing torna in campionato con il pilota Mitja Krasniqi. Oltre alle squadre, un folto gruppo di riders privati sono nuovamente presenti in Spagna, come Tim Szalai, Nicolas vanDommele, Hampus Gustafson e Yannick Bartschi. Il grande gruppo di 32 piloti al via e provenienti da 13 paesi, è completato da un folto gruppo di piloti jolly provenienti da tutta Europa. Due di loro sono veloci corridori spagnoli: Ferran Cardus e Jauma Gaya. Entrambi i piloti sono molto esperti ed ex contendenti al campionato del mondo. Con la gara disputata sul terreno di casa, entrambi saranno degli outsider per il podio. Sarà presente anche un gruppo di quattro piloti olandesi. Thieu Tausch, Wouter Straver, Joshua Das e Jeffrey Ganseman per i quali la gara in Spagna significa l’inizio della loro preparazione per il Trofeo delle Nazioni entro la fine dell’anno.

Nella classe S4 del Campionato Europeo Supermoto, il pilota L30 Racing TM Factory e leader del campionato, Alex Ruiz-Gimenez, è tornato a casa in Spagna e sarà più determinato che mai a conquistare la vittoria. Il giovane pilota spagnolo dovrà lottare duramente con il compagno di squadra Kevin Vandi ma anche con gli altri piloti italiani Marco Malone (FRT2 ​​Racing) e Alessandro Morosi (Gazza Racing Honda Redmoto).

La classe SM Junior vedrà sulla griglia di partenza 12 giovani piloti provenienti da sei paesi di tutta Europa. Con questa nuova classe il futuro dello sport Supermoto sarà assicurato.

Time Table

Sabato: 9:35 S4 Prove Libere-1; 9.55 SM Prove Libere Junior1; 10:20 S1GP & Rookie Prove Libere-1; 11:00 S4 Prove Libere-2; 11:25 S4 Prove Libere-2; 11:50 S1GP & Prove Libere Esordienti-2; 13:00 Prove cronometrate S4; 13.25 Prova cronometrata SM Junior; 13.55 S1GP & Rookie Time Practice; 14:25 S1GP & Superpole Esordienti; 16.30 S1GP & Gara Esordienti-1

Domenica: 11:10 S4 Gara-1; SM Junior Gara-1 12.20; 13:30 S1GP & Rookie Fast Race; 14.20 S4 Gara-2; S4 Cerimonia di premiazione; 15.40 SM Junior Gara-2; Cerimonia di premiazione SM Junior; 16:30 S1GP & Rookie Super Final; S1GP e Rookie.

 
MXCircus

GRATIS
VISUALIZZA