Mantova è pronta per la replica del Campionato Italiano Motocross Prestige

Lavori in corso al circuito internazionale Città di Mantova per la seconda prova del Just1 campionato italiano Prestige. Dopo il grande esordio di Maggiora, gli staff del moto club Tazio Nuvolari, della Federazione motociclistica italiana e di FXAction Group si preparano col morale alle stelle per il nuovo appuntamento col massimo torneo del motocross nazionale, fissato per il prossimo fine settimana, sabato 24 e domenica 25 aprile.

Il cammino verso il titolo tricolore mette in palio altri 500 punti sia per la Mx1 che per la Mx2. Nella classe regina, gli occhi sono puntati su Alessandro Lupino (KTM – Fiamme Oro), che già a Maggiora era stato il migliore degli italiani con il terzo posto assoluto. Alberto Forato (Gas Gas – Orbassano Racing), fresco di passaggio definitivo alla 450, ha dimostrato con le buone prestazioni della gara inaugurale che sarà l’avversario più agguerrito per la corsa al titolo.

Alessandro Lupino – ph. Ruggero Visigalli

Tra i sicuri protagonisti anche due vecchie volpi come David Philippaerts (Yamaha – Gorlese Mario Colombo) e l’estone Tanel Leok (KTM), al suo debutto nel Just1 campionato italiano Prestige.

La situazione della categoria Fast è assolutamente fluida, con Alessandro D’Angelo (Honda – Bbr Offroad) che detiene la tabella rossa con un piccolo margine di vantaggio su un pacchetto di ben otto inseguitori che viaggiano praticamente tutti appaiati: basti pensare che tra il secondo in classifica, Sebastian Zenato (Husqvarna – Bisso Galeto) e il nono, Thomas Martelli (KTM – Bbr Offroad), ci sono solo due punti di distacco.

Oltre a occupare la piazza d’onore assoluta della Fast Mx1, Zenato è anche in testa alla provvisoria della 300 2 tempi, davanti a Jimmy De Nicola (TM – Pardi) e Davide Costantini (Yamaha – Cross park Ponzano).

Alessandro D’Angelo – ph. Mxreport

Nella classe Mx2 si prepara il palcoscenico per la ripetizione dello spettacolo che vede protagonisti lo spagnolo Ruben Fernandez (Honda), il norvegese Kevin Horgmo (Gas Gas) e il campione italiano in carica della Mx1 Nicholas Lapucci (Fantic – Over competition mx). A Maggiora i tre hanno dato vita a battaglie infuocate, con sorpassi grintosi e distacchi ravvicinati sotto la bandiera a scacchi.

Pronto a inserirsi nella lotta per il successo anche Gianluca Facchetti (Honda – Somma Lombardo), insieme a Yuri Quarti (Gas Gas – Berbenno), Giuseppe Tropepe (Husqvarna – Cumaricambike) e altri giovani desiderosi di mettersi in luce.

Alessandro Facca (Kawasaki – Fast Energy) si presenta con la tabella rossa della Fast, seguito da Emanuele Alberio (Husqvarna – Bbr Offroad) e Lorenzo Ciabatti (KTM – Bonanni).

Oltre ai punti del campionato, le coppe di fine giornata e le tabelle rosse 24MX per i migliori, in palio ci sono anche i premi speciali in denaro per la pole position Gaerne e la holeshot Ufo Plast.

Kevin Horgmo – ph. Phawkmania

CHALLENGE HONDA REDMOTO

Buon successo per la partenza del challenge Honda RedMoto a Maggiora, con gare tirate soprattutto nella classe Mx1. Il monomarca riservato ai piloti iscritti alla categoria Fast con una Honda distribuita ufficialmente da RedMoto si gioca ad alti livelli, tanto che sul podio della classe maggiore sono saliti tre dei primi quattro classificati dell’assoluta di categoria: D’Angelo, Nava e Luca Borz (Ala).

Nella Mx2 c’è in testa Rocco Bertin (Fiamme Oro), davanti a Thomas Berto (Gaerne) e Luca Pasqualotto (Pistoni roventi).

Nicholas Lapucci – ph. Alex Piantanida

DIRETTE TV

La gara di Mantova sarà chiusa al pubblico, ma anche per quest’appuntamento FXAction Group garantisce la diretta integrale gratuita delle quattro manche del gruppo A di Mx1 e Mx2, con contenuti speciali ad arricchire il già corposo contenitore.

Le immagini saranno trasmesse in streaming sul canale Youtube FXAction Live e sulle pagine Facebook di FXAction, Federazione Motociclistica Italiana, 24MX, EICMA, Motocross Marketing e Crossprensa (quest’ultima con commento in spagnolo). Copertura televisiva sui canali Mediasport Group: MS Motor Tv (canale 813 di Sky), MS Channel (canale 814 Sky) e MS Sport (digitale terrestre).