AcademyGP: Buona prova per i suoi piloti nel primo round dell’Elf CIV al Mugello

Inizio della stagione di “rodaggio” per il team capitanato da Roberto Marchetti in occasione del primo round dell’Elf CIV 2021 sul circuito toscano con Kevin Milani e Manuel Gjomema in premoto3 e Nikolas Venanzoni in moto3. Tutti i piloti AcademyGP, all’esordio nelle categorie, si sono distinti per il progressivo miglioramento cronologico nel corso delle varie sessioni del weekend di gara sul circuito del Mugello.

MOTO3: Nikolas Venanzoni dopo 2 stagioni in sella alle derivate di serie 300cc ha esordito quest’ultimo week-end in sella al prototipo della BeOn 450 Yamaha Moto3 nel complicato circuito toscano ha completato i turni di prove a disposizione cercando di incrementare di volta in volta il feeling con la moto e con il team. Al termine delle prove ufficiali Venanzoni occupa l’ultima posizione nella griglia della Moto3 con il crono di 2.05.711 e con la consapevolezza di potersi migliorare in gara magari con l’aiuto del riferimento dei piloti davanti a lui. Un problema tecnico lo ha purtroppo costretto al ritiro in gara-1. In gara-2 la voglia di rifarsi era ovviamente tanta ma un problema alla pompa della benzina nel giro di allineamento non gli ha permesso di prendere il via alla gara.

Sono ovviamente dispiaciuto per il doppio zero. Siamo consapevoli che ci sarà da lavorare molto in vista della prossima gara di Misano, ma abbiamo molta voglia di rifarci”. Queste le dichiarazioni del diciottenne romano al termine del week-end di gara.

PREMOTO3: Kevin Milani e Manuel Gjomema, entrambi all’esordio assoluto a ruote alte, hanno iniziato un progressivo percorso di crescita in sella alle Racetech Yamaha del team AcademyGP, fin dai primi turni del giovedì i giovani piloti hanno sfruttato ogni turno a loro disposizione per assimilare al meglio una pista difficile come quella del Mugello e per cercare di mettere a punto al meglio le loro moto. Un percorso di avvicinamento a crono sempre più interessanti culminati con il 31° posto in griglia per Manuel Gjomema (2.13.841) e 30° Kevin Milani (2.12.748).

In gara-1 entrambi i piloti hanno cercato di migliorarsi ulteriormente provando a sfruttare il riferimento di altri piloti in lotta per le stesse posizioni. Manuel Gjomema terminerà la gara in 23a posizione con il crono di 2.13.666. 24a posizione per Kevin Milani con il crono di 2.13.731.

In gara-2 è continuato il percorso di miglioramento di Manuel Gjomema che in rimonta è riuscito ad agguantare la 23a e, cosa più importante, ha migliorato il suo crono di ulteriori 2 secondi rispetto a gara-1, 2.11.739 il suo best lap di tutto il week-end proprio in gara-2. Non eccellente la prova di Kevin Milani che in gara-2 ha lamentato di un problema muscolare alla schiena che non gli ha permesso di migliorare quanto sperava e ha tagliato il traguardo in 26a posizione.

Manuel Gjomema: “Sono soddisfatto del mio esordio a ruote in una pista come il Mugello. Fin dal giovedì mi sono trovato bene a lavorare con il team e con la moto; alla fine della prima qualifica non ero molto soddisfatto ma sono riuscito poi sempre a migliorare. In gara 1 mi sono divertito a duella con il mio compagno di squadra, in gara 2 invece ho avuto un ottimo passo e ho segnato un buon tempo; non vedo l’ora che arrivi la gara di Misano”!

Kevin Milani: “Sono contento di come è andato il week-end, dal primo turno mi sono trovato bene con il team e con la moto. Ho migliorato ogni ingresso in pista il mio tempo sul giro. Peccato per il problema alla schiena in gara 2, mi sarebbe piaciuto fare meglio. Ora mi aspetta una grande preparazione in vista di Misano e sono sicuro che continuerò a migliorarmi”!

L’appuntamento con il prossimo round dell’Elf CIV 2021 è per il 15/16 maggio per la seconda prova stagionale sul Misano Word Circuit Marco Simoncelli.