I gemelli Roncaglia dominano la prima la prima tappa del regionale Emilia Romagna

Una giornata soleggiata tipicamente primaverile apre le danze del campionato regionale FMI Emilia Romagna 2021 sul circuito storico reggiano. Con oltre 200 piloti al via la manifestazione ha preso il via dal crossdromo di Castellarano, con l’omonimo motoclub che si è preso cura del circuito presentando già dal mattino un ottimo terreno.

Tra i tanti nomi a competere, tra i quali diversi piloti del tricolore Prestige, sono comunque i Roncaglia a imporsi. Partendo dalla MX2 Mattia Roncaglia (Ktm – MC Migliori – SM Action) domina entrambe le gare, mentre per la classe MX1 è Marco Roncaglia (Ktm – Migliori SM Action ) a vincere, dopo una prima manche guidata da Edoardo Bersanelli (Yamaha – Parma)  che in seguito a una brutta partenza non riesce a replicarsi in gara due. La manche Supercampione non si è disputata a causa di un ritardo nel programma e delle restrizioni sugli orari a causa del protocollo Covid-19.

Alberto Elgari alla guida della sua TM.-min

Nella ottavo di litro, la Junior e l’assoluta vanno ad Alberto Elgari (TM – Regnano) che vince entrambe le gare in maniera incontrastata con un notevole distacco sugli inseguitori. Seconda piazza per Nicola Matteucci (GasGas – Megan Racing) che si aggiudica anche la classe 125 Senior davanti a Matteo Piumi (GasGas – A.M. Crociati Parma). Nelle sempre vivaci categorie Minicross vincono l’assoluta il toscano Andrea Uccellini (Husqvarna – A.U. 353 Motorsport) nei 65cc Cadetti mentre la categoria Debuttanti della medesima cilindrata va a Mattia Giovanelli (Yamaha – Migliori SM Action). Per la 85cc invece domina entrambe le gare Niccolò Mannini (Ktm – Megan Racing) per la categoria Senior mentre la categoria Junior va a Manuel Franchini (A.M. Crociati Parma).

Ritroveremo tutti i protagonisti del primo round nella replica del 1° maggio, al crossdromo Monte Coralli Circuit di Faenza.

 

PH: Phawkmania 

MXCircus

GRATIS
VISUALIZZA