Rally Raid della Transanatolia (13-21 agosto): Iscrizioni ben oltre il 50%

Quest’anno, le registrazioni sono state limitate con un certo numero per il Rally Raid TransAnatolia, che inizierà da Eskişehir il 13 agosto. Considerando che le registrazioni all’evento sono andate oltre il 50% al 15 marzo, il coordinatore delle operazioni TransAnatolia, Orhan Çelen, ha dichiarato di essere molto contento dell’interesse degli appassionati per la gara di quest’anno, che sarà l’undicesima.

Il coordinatore generale di TransAnatolia, Burak Büyükpınar, ha anche affermato che il team organizzativo è ora abbastanza esperto nell’organizzazione di una gara e adesso per la seconda volta in condizioni di pandemia, sottolineando che gli amanti della specialità possono prendere parte alla TransAnatolia con tranquillità dal punto di vista degli accorgimenti per la prevenzione.

Finendo a Kars il 21 agosto prossimo, la gara di quest’anno promette momenti indimenticabili a tutti i partecipanti.


I road book sono tra gli argomenti più importanti per TransAnatolia come organizzazione a standard mondiali e, come nel 2020, è in corso la collaborazione con lo spagnolo Jordi Arcarons per la preparazione dei road book. Diversamente dagli anni precedenti, i road book sono preparati a colori. Bellezze sconosciute della Turchia e percorsi difficili attendono i partecipanti durante la gara di quest’anno, che inizia a Eskişehir e termina a Kars.

MXCircus

GRATIS
VISUALIZZA