Podio per Il team toscano SGS Racing nella prima prova del tricolore Senior enduro

Domenica scorsa 14 marzo si è corsa sul territorio ligure di Arma di Taggia, in provincia di Imperia, la prima prova di Campionato Italiano Enduro riservato alle categorie Under23 e Senior.

I piloti hanno dovuto affrontare tre prove speciali: un cross test di circa 2 minuti sul lungomare della località ligure, con sabbia e sassi, un enduro test di circa 5 minuti e una seconda enduro test di circa 6 minuti ricavata all’interno del locale crossdromo di Beuzi.

Pampaloni

L’alfiere Fabio Pampaloni, in sella a una Beta RR 300 2 tempi, dopo una bella battaglia riesce a concludere al 3° posto della classe Senior 300, dove, sempre in sella a una Beta RR 300 2 tempi, Michele Cencioni coglie il 5° posto di classe chiudendo comunque non molto staccato dal podio.

Scarpelli

Niccolò Scarpelli, con la sua Beta RR 250 2 tempi, porta a termine la sua gara al 4° posto nella classe Senior 250 staccato di pochissimi secondi dal podio, senza però mai trovare il giusto feeling con le selettive prove speciali.

Il rientrante Mirco Brezzi, in sella a una Beta RR 125 2 tempi, tornato a correre dopo più di un anno a causa di un infortunio, coglie un incoraggiante 7° posto nella combattutissima classe Senior 125.

Brezzi

Prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Senior di Enduro sarà a Manzano, in provincia di Udine, il prossimo 11 aprile.