Quad e sidecarcross, a Gattinara (VC) Turrini e Lasagna al via per il titolo

Ultima prova del campionato italiano per le tre e quattro ruote artigliate in provincia di Vercelli. Conto alla rovescia per l’ultima prova del campionato italiano quadcross e sidecarcross by 24MX. Domenica prossima 11 ottobre, a Gattinara, in provincia di Vercelli, si assegnano i titoli della stagione 2020.

Nonostante le copiose piogge degli scorsi giorni e i gravi danni che si sono registrati nella zona del Vercellese, il Moto Club Gattinara si è dato da fare per sistemare il circuito e poter accogliere la manifestazione, con l’obiettivo di chiudere degnamente il campionato e celebrare i nuovi campioni.

Patrick Turrini – ph. Ruggero Visigalli

Patrick Turrini (Yamaha – Gf Racer) è il grande favorito della vigilia per il titolo della QX1 internazionale. Con 39 punti di vantaggio su 65 disponibili, il pilota ligure potrà accontentarsi di controllare Paolo Galizzi (Yamaha – Gf Racer) per confermarsi campione per il secondo anno consecutivo. Per il terzo posto la lotta è tra Amerigo Ventura Montecamozzo (Yamaha – Team Quad Tity & Amarenas) e Lorenzo Taricco (Yamaha – Gf Racer).

Lasagna-Lasagna – ph. Roberto Grande

Nei sidecar l’equipaggio Lasagna – Lasagna (Motor’s Club Panicale) deve gestire un margine di 17 punti su Pozzi – Walti (Gardone Riviera) per assicurarsi il terzo titolo italiano consecutivo. Gli svizzeri Heinzer – Betschart, attualmente terzi, sono ancora matematicamente in corsa, ma il ritiro in gara-1 nella scorsa prova di Chieve ha pesantemente compromesso le loro chance.

Per quanto riguarda le altre categorie del quadcross, Marco Barbagli (Rotax – Castelfiorentino) è già matematicamente sicuro del titolo della Sport e si prepara a festeggiare a Gattinara con la premiazione ufficiale. Davide Gigli (Yamaha – Garfagnana) ha un vantaggio di 34 punti su Rodolfo Salustri (Ktm – Monaco), da gestire per riprendere il titolo di campione della Veteran già conquistato nel 2018. Andrea Zucca (Ktm – Gf Racer) comanda la JF 250 su Simone Chiappone (Yamaha – Gf Racer), mentre Umberto Caronna (Rotax – Castelfiorentino) si presenta a Gattinara con il primato nella Trofeo.