Weekend da incorniciare per i Pata Talenti Azzurri FMI del Motocross

Tra Faenza e San Miniato, per i giovani piloti del Motocross coinvolti nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI è stato un fine settimana ricco di soddisfazioni e di prestigiosi traguardi raggiunti. Gli atleti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack hanno raccolto risultati di rilievo nell’Europeo EMX125, affermandosi anche a livello nazionale nel contesto del Campionato Italiano Motocross Prestige.

Partendo dall’Europeo Motocross 125cc, i tre eventi disputatisi nell’arco di 7 giorni al Crossodromo Monte Coralli di Faenza hanno proiettato al vertice Andrea Bonacorsi. Il giovane pilota della Fantic ha vinto tutte e 6 le manche disputate e, con l’affermazione nei 3 eventi, ha conquistato e consolidato la sua leadership dell’Europeo, presentandosi con la tabella rossa da capo-classifica in vista del rush finale della stagione.

Andrea Bonacorsi leader dell’Europeo EMX125 (Ph. MXGP)

Sempre nell’EMX125, la graduatoria di campionato sorride ai Pata Talenti Azzurri FMI. Pietro Razzini, vincitore degli Internazionali d’Italia Motocross 125cc 2020, figura al terzo posto con 124 punti, ben figurando anche nel conclusivo round di Faenza con un quarto posto frutto di un terzo ed un settimo nelle due manche. Ottavo nella generale Andrea Roncoli, Campione Italiano Motocross Junior 125cc in carica, nono sabato scorso con un ottavo ed un undicesimo posto nelle due gare. Da esordiente in sella alla 125cc, l’iridato Motocross Junior 85cc in carica Valerio Lata ha messo in mostra una superlativa crescita premiata con il quinto posto di giornata con un quarto ed un sesto posto all’attivo. Sempre tra i Pata Talenti Azzurri FMI, buona la crescita di Andrea Rossi classificatosi undicesimo di tappa, dodicesimo Matteo Luigi Russi e diciottesimo Daniel Gimm. A Faenza il Gran Premio dell’Emilia Romagna del Mondiale Motocross MX2 ha inoltre garantito a Morgan Lesiardo il dodicesimo posto, conquistando con la quindicesima e dodicesima posizione due piazzamenti in zona punti.

Mattia Guadagnini Campione italiano Elite MX2 2020 (Ph. FX Action)

I successi sono proseguiti nel medesimo fine settimana a San Miniato per una tappa del Campionato Italiano Motocross Prestige dominata dai Pata Talenti Azzurri FMI. Il toscano Nicholas Lapucci ha vinto entrambe le manche ed è sempre più leader della top class Elite MX1, mentre con due secondi posti assoluti e due vittorie di categoria Mattia Guadagnini ha conquistato il titolo italiano Elite MX2 in anticipo. Presenti inoltre nella Fast MX2 i giovani Tommaso Sarasso (18°), Andrea Viano (20°) ed Alberto Ladini (24°).

Thomas Traversini, Direttore Tecnico Motocross FMI: “Per i Talenti Azzurri è stato un weekend super-positivo. Nell’Europeo 125cc Andrea Bonacorsi ha vinto tutte e 6 le manche in programma nel corso della settimana vissuta a Faenza, rafforzando la sua leadership di campionato. Nella top-10 adesso ci sono anche Pietro Razzini e Andrea Roncoli, in evidenza al Monte Coralli con prestazioni di rilievo. Ha fatto bella figura anche Valerio Lata: da esordiente nella 125cc impara in fretta e si è reso protagonista di una progressione impressionante nei tre eventi. Da sottolineare il rendimento di Andrea Rossi, Matteo Luigi Russi e Daniel Gimm, in crescita nell’Europeo, così come di Morgan Lesiardo nel Mondiale MX2. Passando a Ponte a Egola, Nicholas Lapucci e Mattia Guadagnini hanno monopolizzato la scena con due doppiette, ritrovandosi al comando delle classi MX1 ed MX2 e, nel caso di Mattia, conquistando il titolo italiano in anticipo. Considerando il prolungato periodo di inattività per l’emergenza COVID-19, il bottino di risultati conseguiti è decisamente importante, ma non dobbiamo dormire sonni tranquilli. La strada presa è quella giusta, pertanto sarà indispensabile continuare nel lavoro senza mai abbassare la guardia. Da parte nostra siamo molto soddisfatti e puntiamo a riconfermarci da qui in avanti, considerando che si prospetta un intenso mese di gare“.

I Pata Talenti Azzurri FMI del Motocross impegnati nell’Europeo EMX250 ed EMX125 torneranno in azione per i prossimi round in agenda a Mantova, mentre sono previsti nelle prossime settimane nuovi appuntamenti del Campionato Italiano Motocross Prestige e delle finali inerenti il Campionato Italiano Motocross Junior 125cc.

MXCircus

GRATIS
VIEW