Caleb Grothues costretto ad operarsi al ginocchio: stagione finita per il pilota RT 973

L’australiano Caleb Grothues, in forze al Team RT973, dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico dopo l’infortunio al ginocchio destro avvenuto in occasione del primo round del Campionato EMX250 di Kegums.

Dopo il crescendo di prestazioni nei tre round degli Internazionali d’Italia MX e i buoni risultati ottenuti in occasione del primo round del Campionato Italiano MX Prestige di Faenza, conclusosi con un 4° posto assoluto della classe MX2, la caduta di Kegums è stata una ‘doccia fredda’ sia per Caleb che per il team quando l’esito è stato quello della rottura del legamento crociato anteriore e del collaterale; infortunio che lascia ben poche speranze di guarigione se non si interviene chirurgicamente.

Come ci ha comunicato oggi il suo team, ora l’australiano tornerà a casa per sottoporsi all’intervento e il suo ritorno in sella, è rimandato alla stagione 2021. Il Team RT973 ringrazia tutti gli sponsor tecnici e non che hanno contribuito a supportare il progetto.

Noi naturalmente, facciamo a Caleb i nostri migliori auguri di una pronta guarigione sperando di rivederlo in moto il più presto possibile.

MXCircus

GRATIS
VISUALIZZA