Melandri conclude le FP del mondiale SBK di Aragon con il 17° tempo

Nella giornata di apertura del quarto round del Campionato Mondiale Superbike, sul circuito MotorLand Aragon, in Spagna, Marco Melandri (Barni Racing Team) ha ottenuto il diciassettesimo tempo assoluto.

Nelle FP1 di ieri il #33 ha fatto registrare il suo miglior giro di giornata in 1’52.133, trovando un buon feeling con la sua Ducati Panigale V4 R e concludendo la sessione con il diciassettesimo tempo.
Nel pomeriggio le condizioni della pista sono passate dai 35° C delle FP1 ai 47° C delle FP2 e il pilota ravennate ha concluso la sessione con il quindicesimo tempo (1’52.527), senza però riuscire a migliorare il suo personale. Al termine della giornata Melandri risulta staccato di un secondo e mezzo dal leader della classifica generale. 


Marco Melandri: «E’ stata una giornata particolare perché le sensazioni sono decisamente migliori rispetto a Portimao, ma la moto è cambiata molto e questo ci costringe a lavorare tanto. Complici le temperature, nelle FP2 le condizioni della pista sono cambiate e abbiamo faticato perché le modifiche per cercare di migliorare la percorrenza in curva non hanno funzionato. Stiamo continuando a girare attorno a quello che ci serve, ma non siamo lontani da una soluzione che mi permetta di esprimermi al meglio».

MXCircus

GRATIS
VIEW