Gianna Sgarbi “No, ancora purtroppo non ho ripreso ad allenarmi, perché subito prima del lockdown…”

Gianna Sgarbi “No, ancora purtroppo non ho ripreso ad allenarmi, perché subito prima del lockdown…”

Ciao Gianna, hai già̀ ripreso ad allenarti regolarmente in moto dopo il blocco causato dal coronavirus?

G.S.: “Ciao a tutti! No, ancora purtroppo non ho ripreso ad allenarmi, perché subito prima del lockdown ho dovuto fare un’operazione e fino ad agosto non posso risalire in moto (anche se devo confessare che qualche giro l’ho già fatto)”.

Quanto tempo ci vuole per ottenere il livello di preparazione che avevi raggiunto prima del lockdown?

G.S.: “Per me ci vorrà un po’, visto che sono completamente ferma da febbraio, ho ripreso da un mesetto ad allenarmi in bici ma niente di più”.

Come hai vissuto il periodo del lockdown?

G.S.: “Abbastanza bene dai, vivo in campagna e quindi per fortuna ero abbastanza “libera” di fare un sacco di cose”.

C’è qualcuno che segue la tua preparazione fisica o fai tutto da sola?

G.S.: “Prima si, ma adesso no, cerco di fare tutto da sola”.

Con quali altri piloti ti alleni più volentieri?

G.S.: “Non ho una preferenza, va bene con chiunque”!

La pandemia pensi che abbia cambiato in qualche modo i comportamenti della gente?

G.S.: “Si, credo di si. Anche non volendo siamo abbastanza influenzati da quello che è successo. Un esempio: l’altra sera in un film si vedevano i passeggeri di un aereo tutti molto vicini e senza mascherina, ecco mi è sembrata una scena davvero strana”!

MXCircus

GRATIS
VIEW