Il Moto Club La Rocca pronto per la prima casalinga del regionale MX

San Miniato (PI), 26 giugno 2020 – Domenica prossima, in occasione della prima prova di Campionato Toscano Motocross che si correrà sul circuito di casa, “Santa Barbara di San Miniato, Il Moto Club La Rocca sarà al via con uno squadrone d’assalto.
Il debutto casalingo, tuttavia, si presenterà impegnativo, forse più del solito visto l’alto numero di concorrenti attesi al via già dal primo mattino.
Un percorso severo, dunque, ma la voglia di ricominciare a correre dopo il lungo periodo di “blocco” supererà ogni ostacolo, anche perché sarà dura per tutti ricominciare con il poco allenamento in moto che è stato permesso dai vari decreti emanati per contenere e contrastare l’epidemia.
Nelle colline pisane si attende una buona performance da parte di tutti i piloti de La Rocca, guidati dall’ex campione della specialità Lodovico Scardigli, presidente del giovane sodalizio.

La formazione di questo primo appuntamento stagionale, è composta tenendo conto della doppia importante validità della gara, quindi si correrà per la conquista dei punti validi per il campionato regionale ma anche per potersi finalmente allenare intensamente in vista degli appuntamenti nazionali e internazionali ai quali saranno chiamati a breve la maggior parte di questi riders.

La formazione del Moto Club La Rocca vedrà schierati dietro al cancello dei campionati regionali Alessandro Traversini (#321), Andrea Cicogni (#14), Brenno Marzovilla (#69), Dario Calugi (#249), Edoardo Dazzi (#80), Fabio Mugnai (#25), Francesco Bassi (#31), Gabriele Pigli (#30), Guido Scardigli (#221), Manuel Iacopi (#371), Massimo Mario Martini (#225), Niccolò Cerone (37), Nicola Salvini (#79), Simone Negrotti (#522), Tiberio Mazzantini (#304), Tommaso Guarnieri (#215).

MXCircus

GRATIS
VIEW