Elena Foi …“la sua cortesia verso alcune farfalline viene interpretata in modo sbagliato”!

Elena Foi …“la sua cortesia verso alcune farfalline viene interpretata in modo sbagliato”!


E.F.: “Ciao a tutti, sono Elena Foi e sono nata a Brescia cinquant’anni fa, più giovane di 3 mesi del mio compagno Nicola Dutto. Sono una persona molto riservata per quanto riguarda la mia famiglia, con le amicizie vecchie e nuove assolutamente estroversa. Con Nicola viviamo a Beinette, in provincia di Cuneo. Ci siamo conosciuti ad un Open Day di una Azienda partner di Nicola e da lì è iniziata la nostra storia”.

Come avete vissuto questo periodo di lockdown?
E.F.: “Il periodo di lockdown lo abbiamo vissuto fondamentalmente bene, con le ragazze Federica 23 anni e Beatrice 19 viviamo in una casa molto grande con giardino e tre cani, siamo in campagna quindi la possibilità di uscire per passeggiare senza incontrare nessuno è stata di grande aiuto; nonostante il periodo assurdo siamo stati bene”!


Cosa ti fa più arrabbiare di Nicola?
E.F.: “La sua disponibilità con persone che non la meritano assolutamente, e sono tante. Non mi arrabbio con lui ovviamente ma faccio ancora fatica a comprenderla”.


Chi è più geloso dei due?
E.F.: “Io! Anche se non me ne dà modo, la sua cortesia da alcune farfalline viene interpretata in modo sbagliato”.


Nicola è scaramantico, prima di una gara?
E.F.: “Ha dei rituali che ripete anche quando si allena, che ora la Crew conosce ed asseconda, si veste sempre partendo dalla sinistra e sale o scende dalla moto sempre da sinistra”.


Come se la cava Nicola con la cucina?
E.F.: “In cucina sa preparare una pasta in bianco e delle bistecche senza problemi, ma è veramente bravo con il BBQ una sua grande passione che noi ovviamente apprezziamo”!


Che progetti avete ora che si può ricominciare ad uscire liberamente?
E.F.: “Non abbiamo mai smesso di allenarci avendo in casa una palestra ben attrezzata, da quando siamo potuti uscire Nicola ha ripreso ad allenarsi in Handbike e ripreso a pieno ritmo il lavoro della nostra attività legata al Service MTB e moto, moto che per ora usa poco visto lo slittamento dei suoi impegni internazionali”.


Come vivi la sua passione per il fuoristrada?
E.F.: “Io nasco nell’Enduro, da ragazzina facevo pistini abusivi nelle campagne del bresciano con amici che avevano passione per l’Enduro e il Cross, lì ho iniziato ad andare in moto in fuoristrada sempre e solo per girovagare nelle campagne… questa passione non l’ho mai abbandonata”.


Sei pronta per la prova costume?
E.F.: “Prontissima. Non per fare invidia a nessuna ma indosso lo stesso paio di orecchini che avevo a 16 anni…”!

MXCircus

GRATIS
VIEW