Zach Osborne (Husqvarna) a podio nell’AMA SX

A soli tre giorni dal round 11, il campionato mondiale AMA Supercross 2020 torna in pista con il round 12, disputato nella serata di mercoledì sempre nel Rice-Eccles Stadium di Salt Lake City, Utah. Il team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing ha trovato una giornata stellare con Zach Osborne protagonista in 450SX con il suo primo podio stagionale, appena davanti ai suoi compagni di squadra Jason Anderson, quarto e a Dean Wilson sesto.

450SX: Anderson, qualificatosi col secondo tempo, è scattato quarto nella sua manche di qualificazione 450SX e si è rapidamente portato in terza posizione. Incollatosi al pneumatico posteriore del secondo, ha tagliato il traguardo a meno di un secondo da lui. In finale Anderson ha colto una partenza nella top 5 e si è portato rapidamente in terza posizione. Ha mantenuto il podio virtuale per la prima metà di gara, per poi scendere in quarta piazza dove è rimasto fino al traguardo.

“La giornata non è andata male,” ha detto Anderson. “Ho chiuso col secondo tempo in qualifica e nella manche di qualificazione ho fatto una bella battaglia per il secondo posto. In finale sono partito bene ma sono rimasto intruppato alla prima curva. Sono risalito fino al terzo posto per un po’, ma poi sono sceso quarto e sono rimasto lì.”

Dopo aver chiuso le qualifiche nella top 10, Osborne si è fatto largo allo start della sua manche di qualificazione in 450SX, chiudendo il primo giro in terza piazza. Passato subito secondo, ha lottato per gran parte della gara in questa posizione, chiudendo poi terzo e qualificandosi per la finale. Qui Osborne è di nuovo scattato benissimo, cogliendo l’holeshot e portandosi al comando. Dopo essere rimasto in testa per 20 giri, ha ingaggiato una battaglia a tre per la vittoria, e a cinque giri dal termine si è assestato in terza piazza, chiudendo terzo per il suo primo podio di stagione.

“La mia finale è andata benissimo: forse mi sono fatto sfuggire una possibile vittoria, ma è di sicuro un bel mattone su cui costruire. Mi sono sentito bene tutto il giorno, il feeling nel team era straordinario e oggi ci siamo divertiti tutti,” ha detto Osborne. “Piazzare tre moto nei primi sei è stato incredibile. Sono veramente orgoglioso di quello che ho fatto e di quello che ha fatto l’intero team stasera.”

Dean Wilson si è qualificato con il quarto tempo di giornata, preludio alla positiva serata di Salt Lake City. Scattato settimo allo start della sua manche di qualificazione, giro dopo giro è risalito fino alla quinta posizione, e senza smettere di attaccare ha poi chiuso quarto alle spalle del suo compagno di squadra, Anderson. In finale, Wilson è partito alla grande chiudendo il primo giro in quinta posizione. Sceso settimo a metà gara, ha saputo spingere per riportarsi in sesta posizione, eguagliando il suo miglior risultato in stagione.

“Oggi è andato tutto molto meglio. Ero di ottimo umore, come tutti quanti nel team, e la moto era fantastica,” ha detto Wilson. “Le qualifiche sono andate molto bene e sentivo che stavo guidando bene; è stata comunque una gara impegnativa, correre in quota mi stanca sempre molto; ma ho chiuso con un buon sesto posto. È stata una bella lotta e sono contento.”

250SX East: Jalek Swoll è scattato nella top 5 della sua manche di qualificazione 250SX East, e ha lottato per salire in quarta piazza riuscendoci appena prima della metà gara; ha poi chiuso una combattutissima manche al quinto posto conquistando l’accesso diretto alla finale. Qui Swoll è partito settimo e si è rapidamente portato al quinto posto nei primi giri. Continuando a spingere, è arrivato in quarta piazza ingaggiando una lotta ai piedi del podio. Al nono giro Swoll è stato superato dal campione in carica, iniziando a quel punto a scambiare posizioni e finendo per chiudere settimo.

“Pensavo di aver raddrizzato la giornata rispetto a com’era partita,” 
ha detto Swoll. “Sono arrivato quarto o quinto e ci sono rimasto un po’, ma poi ho perso il ritmo per stare davanti. Comunque mi sento bene e sto guidando bene, per cui continuerò a provarci nelle prossime gare.”

Prossima gara (Round 13): Domenica 7 giugno, Rice-Eccles Stadium di Salt Lake City, Utah.

Risultati, Salt Lake City SX (Round 12)
450SX: 1. Cooper Webb (Ktm); 2. Eli Tomac (Kaw); 3. Zach Osborne (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing); 4. Jason Anderson (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing); 6. Dean Wilson (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing).
Classifica di campionato 450SX: 1. Eli Tomac – 275 punti; 2. Ken Roczen – 262 punti; 3. Cooper Webb –246 punti; …5. Jason Anderson (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing) 208 punti; 8. Dean Wilson (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing) 159 punti; 11. Zach Osborne (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing) 144 punti.

250SX East: 1. Shane McElrath (Yam); 2. Colt Nichols (Yam); 3. Jeremy Martin (Hon) …7. Jalek Swoll (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing).
Classifica di campionato 250SX East: 1. Shane McElrath – 140 punti; 2. Chase Sexton – 140 punti; 3. Garrett Marchbanks – 118 punti …5. RJ Hampshire (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing) 80 punti; 7. Jalek Swoll (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing) 74 punti.

MXCircus

GRATIS
VIEW