Il 10° MX Master a Lacapelle (F) questo weekend con tanti assi del motocross

Anche quest’anno il piccolo villaggio di Lacapelle Marival (50 km a sud est di Brive, in Francia) organizzerà l’atteso evento di motocross, prima del round di apertura della MXGP. Chi succederà a Clément Desalle, Jeffrey Herlings e Romain Febvre che hanno vinto le ultime tre edizioni.

Sede di diversi GP della MX3 e finali dei campionati élite francese, Lacapelle celebrerà il suo decimo Master proprio questo fine settimana, 15 e 16 febbraio, con molti piloti e team di spicco sia nelle classi MX1 che MX2.

La lista di partenza della MX1 è sicuramente la migliore nella storia del club, poiché Jeffrey Herlings (Ktm Factory) si schiererà al fianco di Jeremy Seewer, Gautier Paulin e Arnaud Tonus (team Yamaha MXGP Factory), Clément Desalle e Romain Febvre (Kawasaki Racing Team), Pauls Jonass (Husqvarna Factory Team), Calvin Vlaanderen, Thomas Covington e Alessandro Lupino (Yamaha Gebben), Julien Lieber e Benoit Paturel (JM Honda racing), Shaun Simpson (SS24 Ktm), Henry Jacobi (SM Action Yamaha), Evgeny Bobryshev (PAR Husqvarna), Kevin Strijbos (Suzuki) e la maggior parte dei migliori ragazzi francesi, con Zach Pichon (Honda), il campione francese Elite Maxime Desprey (Yamaha), Christophe Charlier (Kawasaki SN) e Jordi Tixier (Ktm) per nominarne alcuni.

La classe MX2 è anche questa molto forte con i piloti fatcory della Ktm (Tom Vialle e René Hofer), il team factory Yamaha MX2 (Jago Geerts e Ben Watson), Jed Beaton e Kay De Wolf (ufficiali Husqvarna), il duo Hutten Metaal Yamaha (Thibault Bénistant e Gianluca Facchetti) Bailey Malkiewicz e Nathan Crawford (Honda 114), il team GasGas ufficiale (Jeremy Sydow e Simon Laengenfelder) e altri come Calvin Fonvieille, Tom Guyon, i fratelli Miot, Maxime Grau, eccetera.

È prevista anche una classe 125, con un round del campionato regionale; alcuni giovanissimi e talentuosi hanno ottenuto un “jolly” come Liam Everts e il team Yamaha MJC (Ivano Van Erp, Kay Karssemakers e Mairis Pumpurs) e Saad Soulimani che entreranno nelle due manches.

Il format della gara è come al solito con due gare per classe (20 minuti + 2 giri) e una super finale per i migliori 20 corridori di ogni classe.

TIME TABLE DOMENICA

08,05: Tests de départ Championnat Occitanie 125

08,10: Essais libres Championnat Occitanie 125 (10mn)

08,25: Essais libres MX2 (30mn)

09,00: Essais libres MX1 (30mn)

09,50: Essais Chronos Championnat Occitanie 125 (15mn)

10,10: Tests de départ MX2

10,15: Essais Chronos MX2 (30mn)

10,50: Tests de départ MX1

10,55: Essais Chronos MX1 (30mn)
12,25: 1ère manche Championnat Occitanie 125 (20mn + 1 tour)

12,55: Tour de reconnaissance MX2

13,04: 1ère manche MX2 (20mn + 2 tours)

13,36: Tour de reconnaissance MX1

13,45: 1ère manche MX1 (20mn + 2 tours)

14,32: Tour de reconnaissance MX2

14,41: 2ème manche MX2 (20mn + 2 tours)

15,13: Tour de reconnaissance MX1

15,22: 2ème manche MX1 (20mn + 2 tours)

15,54: 2ème manche Championnat Occitanie 125

16,24: Podium Championnat Occitanie 125

16,49: Tour de reconnaissance Super Finale

16,58: Super Finale MX1 et MX2 (20mn + 2 tours)

17,35: Podium Master

MXCircus

GRATIS
VIEW