Solo un mese alla 38a Due Giorni Della Brianza “S.E.” Trial “Memorial Giulio Mauri”

Grande fermento per la 38a edizione della storica Due Giorni Della Brianza in programma a Oggiono (LC) il 14 e 15 marzo 2020, la più datata gara di trial esistente in Italia e una tra le più longeve al mondo. Quest’anno la gara sarà abbinata alla prima prova del Campionato Italiano Trial (CITO). Per questo avrà una formula “speciale”, ma lo spirito, i luoghi l’impronta saranno in linea con le 37 edizioni che l’hanno preceduta.

Grandi novità attendono i concorrenti di questa edizione. Cominciamo dal percorso, con la gara che avrà come quartier generale il centro sportivo “Stendhal Sporting Club” che ormai da 8 anni ospita questa gara, mettendo a disposizione le sue strutture, che comprendono anche una piscina, una area fitness, ristorante, bar e un centro di aggregazione.

Questa Due Giorni della Brianza è stata fortemente voluta dai ragazzi del Moto Club Monza e per la prima volta con il supporto e la collaborazione del locale Moto Club Oggiono, e il grande sostegno della Federazione Motociclistica Italiana che ne riconosce la storicità e la titolazione all’interno del CITO, tanto da riuscire ad inglobarla nella prima prova del tricolore. E’ importante per poter continuare la tradizione di una gara che si avvicina ormai alle 40 edizioni consecutive. Nella sua storia la DGDB si è più volte adeguata alle situazioni diverse, percorsi, regolamenti, condizioni climatiche, ed il tutto ha contribuito a creare il mito di questa gara. Questa “Special Edition” darà ulteriore risalto e motivo di affermare questa gara tra le più importanti del panorama trialistico.

Ma veniamo alla descrizione dell’evento; I piloti delle categorie Elite del Cito parteciperanno alla 38a DGDB “S.E.”, estrapolando dalla loro classifica i punteggi totalizzati nelle due giornate di gare del CITO, conteggiando il punteggio totale del primo giro del sabato e il totale del primo giro della domenica. Le categorie in classifica DGDB sono: TOP per Internazionali e TR1, Siper per TR2 ed Entry per TR3 e TR3 125.

Anche il gruppo Trial2 del CITO parteciperà alla 38a DGDB, estrapolando dalla loro classifica i  punteggi totalizzati nella giornata di gara del CITO, conteggiando le 7 zone (9 CITO) per le 2 tornate. Le 7 zone identificate come DGDB “Special Edition” saranno quelle considerate più naturali, nel rispetto della filosofia della DGDB che vuole percorsi naturali e fangosi. Tali zone saranno comunicate in seguito. Le categorie Trial 2 in classifica DGDB sono: Amatori Plus – per TR3 Open, Femminile, E-Trial e Mini A – Amatori – per TR4 e Mini B.

Sul tracciato della gara del Minitrial si misureranno per la DGDB le categorie Veteran Plus – TR5, Mini C e Vintage nella categoria Future – Mini D, Mini Open, Mini E e Femminile B. Il risultato del primo giro e del terzo giro genererà la loro classifica della DGDB “Special Edition”.

Ultima, ma non meno importante, la premiazione, con il tradizionale boccalino di rame, simbolo storico della DGDB che verrà consegnato ai primi tre di ogni categoria. A sottolineare ancora una volta l’orgoglio di aver partecipato a questa gara ideata e voluta da Giulio Mauri, al quale è dedicato l’omonimo trofeo, che verrà assegnato al termine della manifestazione.

Tutte le info su Facebook: Moto Club Monza “Oscar Clemencigh”
Email: info@motoclubmonza.it

Web: www.motoclubmonza.it

Tel. e Fax 039.325103

MXCircus

GRATIS
VIEW