Aspettando il Rally FIM di giugno, Foligno premia i Mototuristi FMI 2019

Dal 24 al 26 giugno 2020 Foligno sarà teatro della manifestazione mototuristica internazionale più prestigiosa: il Rally FIM. Oggi ha ospitato uno degli eventi più importanti del turismo FMI: le premiazioni dei Campioni 2019. Presso l’Auditorium San Domenico, centinaia di motociclisti hanno partecipato alla cerimonia che ha visto presenti il Presidente FMI Giovanni Copioli, l’Assessore allo Sport del Comune di Foligno, Decio Barili, il Vice Presidente FMI Vittorio Angela, il Presidente della Commissione Turistica e Tempo Libero FMI Rocco Lopardo e numerose personalità di spicco della Federazione Motociclistica Italiana e Internazionale.

La cerimonia si è aperta con i saluti del Presidente FMI Giovanni Copioli, dell’Assessore Decio Barili – che ha sottolineato l’importanza del Rally FIM per Foligno – e del Presidente del Comitato Regionale FMI Umbria, Mara Colligiani. Nel corso dell’evento sono stati premiati i migliori partecipanti al Campionato Italiano Turismo, al Campionato Italiano Motoraid e i Meritum FIM 2019. Sul palco sono saliti i Tesserati FMI che hanno espresso al meglio la passione per la moto, per i viaggi e per la condivisione delle emozioni che, grazie al Mototurismo FMI, ogni fine settimana (e non solo) è possibile vivere lungo la nostra penisola. Molti i Tesserati FMI Under 30 presenti, alcuni dei quali sono stati premiati.

Numerosi gli spunti di interesse e i temi toccati durante la premiazione. Rocco Lopardo ha ricordato l’appuntamento con il Rally FIM a giugno per poi illustrare l’attività a carattere sociale dei Moto Club. Focus, inoltre, sull’Ecoturismo e sul Trofeo delle Regioni. Importante la partecipazione dei rappresentanti dei Bikers FMI, per la prima volta presenti alle premiazioni.

Giovanni Copioli, Presidente FMI: “Ringrazio l’Amministrazione Comunale che ci ha dato la possibilità di organizzare a Foligno queste premiazioni. Sono davvero felice di avervi partecipato insieme a centinaia di appassionati. Tra pochi mesi questa città ospiterà il Rally FIM e ciò rappresenta un importante riconoscimento per l’ottimo lavoro svolto dalla Commissione Turistica e Tempo Libero FMI. Concludo con un doveroso e sentito ricordo di Claudio Gnani, che ci ha lasciato nelle ore appena trascorse e che per anni ha fatto parte del Gruppo Commissari di Gara”.

Rocco Lopardo, Presidente Commissione Turistica e Tempo Libero FMI: “Rivolgo un caloroso ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato alla premiazione. Grazie all’impegno della FMI, oggi il Mototurismo è considerato alla pari di tutte le discipline sportive e ciò è stato possibile anche grazie all’impegno dei Moto Club che organizzano continuamente iniziative. Basti pensare che quest’anno, oltre ai 600 eventi mototuristici tradizionali, sono state organizzate oltre 400 gite sociali per un totale di oltre 1000 eventi. Un vero e proprio patrimonio unico e da esaltare. Per questo voglio ringraziare ancora i Tesserati FMI per tutto ciò che anche quest’anno ci hanno regalato”.

MXCircus

GRATIS
VIEW