Il pilota bergamasco Andrea Bonacorsi ci parla del suo passaggio a Fantic Motor

Ciao Andrea, è di queste ore la notizia del tuo nuovo e sorprendente accasamento con l’azienda motociclistica trevisana, con la gestione delle moto affidata a Maddii.
Cominciamo subito cercando di capire bene questo cambio di moto, che confermano la tua volontà di metterti sempre in gioco e stavolta ancor di più, debuttando con la rientrante Fantic Motor, uno dei marchi che hanno scritto la storia del motociclismo italiano e che ha fatto sognare generazioni di giovani alcuni anni fa.
A.B.: “Si, sono felicissimo di avere firmato con Fantic Motor per la stagione 2020 e ancor di più per essere supportato da Corrado Maddii. Stiamo già lavorando per portare la moto al top e non vedo l’ora che inizino le prime gare dell’anno”.

Nuova moto ma anche nuovo Team. Come ti stai trovando con il gruppo racing di Maddii?
A.B.: “Con Corrado mi sto trovando benissimo, io sto dando il 110% per migliorare e lui ci sta mettendo lo stesso impegno, e anche con gli altri ragazzi del Maddii Racing mi sto trovando davvero bene”.

Come sono andati i primi test con la nuova moto factory?
A.B.: “I primi test sono andati bene, ho provato la nova moto ed ho già un gran bel feeling”.

Quest’anno hai in programma sia l’Europeo 125, gli Internazionali d’Italia 125 e l’italiano 125. Avete parlato con il Team e la Fantic di voler raggiungere dei risultati già da questa prima stagione?
A.B.: “Si certo, parteciperò agli Internazionali d’Italia Motocross, tutto il Campionato Europeo ed Italiano con il 125 ma correrò parecchie gare anche con il 250”.

Con il nuovo accasamento aretino, ti sarai dovuto trasferire in Toscana?
A.B.: “Esatto, mi sono trasferito in Toscana per avere tutto qui e lavorare il più possibile”.

Recentemente hai detto di voler lavorare di più sulle partenze poiché era il tuo punto debole. Stai riscontrando miglioramenti?
A.B.: “E’ vero, solo che per adesso non abbiamo ancora provato le partenze ma sicuramente lavoreremo molto più degli altri anni su questa carenza”.

Per tutto questo, devi ringraziare qualcuno?
A.B.: Certo, vorrei ringraziare tantissimo Fantic Motor e Corrado (Maddii) per questa grandissima opportunità, ma anche tutte le persone che stanno credendo in me”.

MXCircus

GRATIS
VIEW