Quadcross e Sidecarcross delle Nazioni 2019, ecco le squadre dell’Italia

Sono state definite le formazioni azzurre che rappresenteranno l’Italia in occasione del Quadcross e Sidecarcross delle Nazioni il 5 e 6 ottobre a Schwedt, in Germania. Relativamente alla prima disciplina, il Commissario Tecnico FMI, Nicola Montalbini, ha convocato:

Andrea Jr. Cesari. Nato il 02/11/1993 a Chiari (BS). Quad: Yamaha. Team: Dragon. Moto Club: Team Quad Tity & Amarenas.

Simone Mastronardi. Nato il 25/08/1995 a Colleferro (RM). Quad: Yamaha. Team: SM Motorsport. Moto Club: T. Piccirilli.

Patrick Turrini. Nato il 19/04/2001 a Riva del Garda (TN). Quad: Yamaha. Team: Turrini Motorsport.  Moto Club: G.F. Racer.

La squadra si è radunata venerdì 13 settembre a Ottobiano per un allenamento in vista dell’importante competizione. Il momento più interessante è stata la manche di 25′ + 2 giri, mentre sabato gli atleti hanno affrontato un’intensa giornata e due manche di 30′ + 2 giri ognuna. I piloti si sono dimostrati in ottima forma, anche Simone Mastronardi che ha recuperato bene dopo l’infortunio a un gomito rimediato a Cingoli. Presente all’appuntamento di Ottobiano anche Paolo Galizzi, che ha ben figurato in questo 2019 nel campionato Europeo Quad Cross.

La Maglia Azzurra sarà impegnata anche nel Sidecarcross delle Nazioni. Per questa specialità, il Commissario Tecnico FMI Nicola Montalbini, ha convocato:

Luca Bernardini (nato il 30/11/1964 a Città di Castello – PG. Moto Club: E. Baglioni) e Marco Ceresa (nato il 10/05/1976 a Salò – BS. Moto Club: Gardone Riviera). Team: Cavallino. Sidecar: Wsp/Zabel.

Marco Bernardini (nato il 25/07/1997 a Città di Castello – PG. Moto Club: E. Baglioni) e Michele Pasqui (nato il 27/06/1998 a Città di Castello – PG. Moto Club: E. Baglioni). Team: Cavallino. Sidecar: Vmc/Ktm.

Ivo Lasagna (nato il 28/06/1981 a Castiglione del Lago – PG. Moto Club: Motor`s Club Panicale) e Ivan Lasagna (nato il 22/12/1976 a Perugia. Moto Club: Motor`s Club Panicale). Sidecar: Vmc/Zabel.

Capo spedizione sarà il Coordinatore del Comitato Quad e Sidecarcross FMI, Antonio Assirelli.

Nicola Montalbini, Commissario Tecnico FMI: “Andiamo in Germania con la consapevolezza di avere una squadra di Quadcross che può puntare al podio. Nelle ultime edizioni del Trofeo delle Nazioni siamo stati davvero sfortunati, ma i nostri piloti hanno dimostrato a più riprese di poter competere con i migliori avversari a livello internazionale. E’ stato molto complicato selezionare gli atleti da convocare, dovendo scegliere tra quattro piloti di alto livello. Tra i Sidecarcross potremo continuare a fare esperienza in una competizione in cui ci confronteremo con i migliori equipaggi”.

MXCircus

GRATIS
VIEW