Il Team Ghidinelli Yamaha e Samuele Bernardini insieme anche nella stagione 2020.

Il Team Ghidinelli Yamaha Racing guidato dal suo manager Morris Ghidinelli, comunica di aver prolungato il contrtatto con Samuele Bernardini sino alla stagione 2020.

Il toscano, in sella alla Yamaha YZ450F nella classe MX1, prenderà parte agli Internazionali d’italia MX e al Campionato Italiano MX Prestige nonchè a tutte le prove europee del FIM Motocross World Championship 2020.

Nella sua stagione d’esordio nella competitiva classe MXGP del Campionato del Mondo Motocross, il pilota ha dimostrato buone qualità di guida centrando quasi sempre la zona punti e dimostrando al team di poter stare al passo dei piloti in sella a moto ufficiali, infondendo fiducia in vista della prossima stagione.

Samuele si è inoltre dimostrato sin da subito molto competitivo anche nel Campionato Italiamo MX Prestige. Dopo aver infatti conquistato tre secondi posti assoluti nelle prime tre prove, Bernardini si è imposto negli ultimi due round vincendo sul tracciato di Malpensa e sul tracciato di Ponte a Egola. Due vittorie molto importanti che gli hanno permesso di far sua la Tabella Rossa di leader della classe MX1 Elite. Con una sola prova al termine e circa 350 punti di vantaggio sul secondo in classifica, Samuele ha tutte le carte in regola per far suo il titolo 2019 del campionato di motocross più prestigioso su territorio italiano.

 

MXCircus

GRATIS
VIEW