Rinaldi conclude un difficile weekend sul circuito di Portimao

Portimao (POR), 8 settembre 2019 – Si conclude con un doppio risultato fuori dalla top 10 il weekend portoghese del Barni Racing Team, impegnato nel decimo round del Campionato mondiale MOTUL FIM Superbike all’Autodromo Internacional do Algarve di Portimao. In una calda domenica portoghese Michael Rinaldi, in sella alla Ducati Panigale V4 R, ha conquistato un undicesimo posto nella Superpole Race e un dodicesimo posto in gara 2.

Al termine del fine settimana, caratterizzato da temperature che hanno portato l’asfalto a raggiungere temperature vicine ai 50 °C, il 23enne romagnolo torna a casa con un bottino di 10 punti per la classifica di campionato, dove resta undicesimo, a quota 107.

Superpole Race: Scattato dall’undicesima casella della griglia di partenza Rinaldi ha perso posizioni nel primo giro, ma ha iniziato subito la rimonta superando Reiterberger e Mercado. Con un passo costante sotto l’ 1’43” è riuscito a guadagnare terreno sui piloti davanti a lui fino ad agganciare Torres e Melandri – in lotta per l’undicesima posizione – nell’ultima parte di gara. Grazie ad un giro veloce in 1’42.7 al penultimo passaggio il pilota del Barni Racing Team è riuscito a superare entrambi gli avversari diretti tagliando il traguardo undicesimo. Una condotta di gara ottima che tuttavia non è stata sufficiente per conquistare punti. Penalizzato dal regolamento. Con questo risultato Rinaldi è stato costretto a retrocedere di due posizioni nella griglia di partenza di gara 2.

Gara 2: Sulla lunga distanza (20 giri) il #21 non è riuscito a ripetersi: in lotta con Cortese, Torres e Davies per il decimo posto, ha perso terreno fino alla tredicesima posizione per poi prendere il proprio ritmo. Il divario da Cortese si è lentamente allargato e Rinaldi non ha potuto far altro che tenere a distanza Reiterberger prima di guadagnare una posizione per l’uscita di scena di Davies. Con altri quattro punti – che vanno ad aggiungersi ai sei del sabato frutto del decimo posto in gara 1 – Michael mantiene l’undicesima posizione in campionato, ma vede Cortese (116 punti) allontanarsi leggermente  nella battaglia per il decimo posto.

MXCircus

GRATIS
VIEW