Rally: Pablo Quintanilla vince l’Atacama Rally 2019

Con una impressionante prestazione che lo ha portato a vincere tre tappe, tra cui la quinta e conclusiva, il pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Pablo Quintanilla ha conquistato l’Atacama Rally 2019. Protagonista di una costante progressione sui tecnici e veloci percorsi cileni, Andrew Short ha invece ottenuto un ottimo ottavo posto finale.

Velocissimo fin dalla vittoria nella prima tappa e costantemente nella top 6 di giornata, nonostante la vittoria anche nella terza tappa Quintanilla è arrivato allo start dell’ultimo giorno di gara con un margine ristretto a soli 54 secondi, in un’edizione particolarmente combattuta dell’Atacama Rally. L’asso Rockastar Energy Husqvarna sapeva di dover dare il massimo nell’ultima speciale da 184,59 km, e partito per quinto si è immediatamente lanciato all’inseguimento dei piloti davanti a lui. Raggiunto e superato Matthias Walkner, Pablo è rimasto libero di navigare a suo modo nelle dune di sabbia del deserto dell’Atacama.

Mantenendo una buona velocità e limitando al minimo gli errori nella breve ma insidiosa tappa finale, il già due volte campione del mondo FIM Cross-Country Rallies ha tagliato il traguardo con quasi 2 minuti di vantaggio sul secondo classificato. Questo gli ha permesso di aumentare il suo vantaggio in classifica generale fino a quasi 4 minuti – un risultato incredibile considerando che questa gara segnava il rientro alle competizioni dell’eroe locale, dopo l’infortunio patito al Dakar Rally a inizio stagione.

Aumentando la sua fiducia via via che la gara progrediva, Andrew Short è riuscito a trovare un buon ritmo e ad aumentare tappa dopo tappa il suo passo gara. Il pilota americano è soddisfatto del suo ottavo posto finale e si prepara ora all’ultima gara di campionato in Marocco, dove punta a chiudere la sua stagione FIM Cross-Country Rallies World Championship 2019 nel migliore dei modi.

Il team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing tornerà in azione per il round finale del campionato FIM Cross-Country Rallies World Championship 2019, il Rally Du Maroc in Marocco il prossimo 3-9 ottobre.

Pablo Quintanilla: “Sono veramente, veramente felice. Non mi sarei mai aspettato di vincere la gara qui in Cile. Sono state cinque giornate davvero dure, ma ce l’ho fatta e ora sono alle stelle. Non potevo sperare in un rientro migliore: dopo otto difficili mesi senza poter guidare la moto, ho vinto la gara di casa. Sono contentissimo per il team, che mi ha sostenuto per tutto il tempo: non avrei potuto cogliere questa vittoria senza di loro. E un grande ringraziamento va a tutti i miei tifosi per il supporto che mi hanno dato sui social media: per me ha voluto dire molto. Dopo i difficili momenti che hanno seguito la Dakar, questa vittoria è davvero speciale.”

Andrew Short: “L’ultima tappa non è andata benissimo, ho fatto alcuni errori nella prima parte che mi sono costati un sacco di tempo. La seconda metà è andata meglio e mi sono divertito di più. Questa gara è davvero veloce, e con i diversi tipi di fondo mette davvero alla prova la tua concentrazione per tutto il tempo. Nel complesso il rally è andato bene, puntavo a fare un po’ meglio ma l’ho concluso senza problemi e ora punto al Rally del Marocco.”

Atacama Rally 2019 – Classifica generale provvisoria [dopo la 5.a e ultima tappa]
1. Pablo Quintanilla (Husqvarna) 15:15:59
2. Sam Sunderland (KTM) 15:19:55
3. Joan Barreda (Honda) 15:24:20
4. Toby Price (KTM) 15:27:23
5. Kevin Benavides (Honda) 15:31:40
6. Ricky Brabec (Honda) 15:37:20

8. Andrew Short (Husqvarna) 15:43:53

MXCircus

GRATIS
VIEW