Il Team Ghidinelli Yamaha con Nancy van de Ven per la stagione 2020 del WMX e del Campionato Italiano Femminile MX.

Con la stagione 2019 oramai agli sgoccioli, Piloti e Team sono già al lavoro tra le corsie dei paddock per gettare le basi di quella che sarà la stagione 2020 del Motocross.

Il Team Ghidinelli Yamaha guidato dal suo team manager Morris Ghidinelli, in queste ultime ore ha raggiunto un accordo con la forte pilota olandese Nancy van ve Ven. Con il team italiano, la van de Ven avrà come obiettivo principale la partecipazione al Campionato WMX ma prenderà parte anche al Campionato Italiano Femminile Motocross mentre, per quanto riguarda le sessioni di allenamento, Nancy van de Ven si dividerà tra l’Olanda e l’Italia.

A partire dalla stagione 2013, il curriculum della van de Ven è di tutto rispetto: l’olandese non è mai rimasta fuori dal ‘top 5’ della classifica generale a fine campionato portando a casa dal 2013 al 2018 due quinti posti, un quarto posto, un terzo posto e tre secondi posti. Anche quest’anno la ventiduenne di Vlissingen non è stata da meno conquistando gara 2 nel round di apertura del Campionato WMX in Olanda e terminando ogni manche sempre all’interno della ‘Top 5’. L’olandese inoltre ha centrato il podio in tutti e cinque i round disputati ottenendo due secondi posti e tre terzi posti conquistando per la terza volta in carriera la medaglia d’argento di vice campionessa del Campionato del Mondo Motocross Femminile.

Da parte del Team Ghidinelli Yamaha, un ringraziamento speciale va alle aziende che lo supportano e che gli permettono, di anno in anno, di incrementare i propri investimenti e puntare sempre più in alto in uno sport che negli ultimi anni ha accresciuto in maniera esponenziale la sua visibilità nel mondo.

MXCircus

GRATIS
VIEW