Gonzalez in Pole position, domani si gioca il match point iridato con Kawasaki ParkinGO Team

PORTIMAO, 7 SET 2019 – Al termine di un entusiasmante Superpole, Manuel Gonzalez in sella alla Kawasaki del team italiano ParkinGO ha ottenuto il miglior tempo della giornata in 1’55”345, sbriciolando il record della pista di Ana Carrasco (1’56”873) e domani partirà dalla casella n1. della avvincente gara che potrebbe assegnargli il titolo mondiale con 2 gare di anticipo.


E’ stato un turno molto combattuto, con l’olandese Steeman (KTM), che era andato molto forte anche nelle libere del mattino, primo a scendere sotto il limite dell’1’55” quando mancavano sette minuti al termine. Gonzalez ha replicato con il giro perfetto a un minuto dallo scadere della Superpole, confermando la perfetta messa a punto della ParkinGO Kawasaki, la moto più veloce in pista con il top speed di 219 Km/h.

Qualificati anche gli altri due piloti ParkinGO Kawasaki che hanno disputato la Superpole A. Il varesino Filippo Rovelli, dopo essere stato terzo nelle libere di ieri, è scattato fortissimo marcando il secondo miglior tempo dietro alla Campionessa del mondo Ana Carrasco (Kawasaki). Una scivolata lo ha costretto a rientrare ai box perdendo gran parte del tempo. E’ rientrato riuscendo ad ottenere la qualifica col 14°tempo in 1’57”497. Qualificato col 13° tempo Tom Edwards in 1’57”377.

Come detto Gonzalez domani (diretta Sky Sport MotoGP HD alle 16.10) si gioca il suo primo match point. Molteplici le combinazioni possibili. La più immediata è la vittoria del madrileno, con piazzamento dei rivali Carrasco, Deroue (Kawasaki) e Verdoia (Yamaha) dal terzo posto in giù.

Edoardo Rovelli (Team Manager ParkinGO Kawasaki): «Siamo molto soddisfatti per la Pole Position ottenuta da Manuel Gonzalez, che ha fissato il nuovo record della pista con una moto pressoché perfetta che andava molto forte. Filippo Rovelli è scivolato a inizio turno nella parte finale del tracciato, è rientrato ai box riuscendo a ripartire e a qualificarsi nei primi 15 senza ricorrere alla last chanche race. Bene anche Edwards, che è stato sempre veloce di passo ma non ha finalizzato un giro top. Per domani affrontiamo la gara con serenità, prenderemo ciò che verrà, consci che abbiamo tre gare per centrare il bersaglio iridato».

 

Grande copertura televisiva del round portoghese da parte del Canale 208 Sky Sport MotoGP HD che trasmetterà in diretta la gara di domani alle 16.10 con telecronaca di Edoardo Vercellesi e Max Temporali.

Programma #PRTWorldSBK WSSP 300

domenica 8 settembre: 16.15 Gara
Meteo: domenica sole, temperatura massima 28°.

MXCircus

GRATIS
VIEW