2019 WMX & EMX2T Round of Italy, Imola – Elisa Galvagno – Marco Lolli –

Per il quindicesimo round in calendario, il FIM Motocross World Championship 2019 ha fatto tappa per la terza volta in questa stagione in Italia. Più precisamente, è approdato in Emilia Romagna all’interno dei quello che è uno dei templi italiani della velocità: l’Autodromo ‘Enzo e Dino Ferrari’ di Imola.

In un weekend caratterizzato dal forte caldo, sul tracciato artificiale costruito ai piedi della famosa curva ‘Rivazza’ si è tenuto anche il sesto round del Campionato EMX2T e il quarto round del Campionato WMX.

Il team bresciano CERES 71 Racing Team, presente all’evento, ha schierato così i suoi due portacolori: Elisa Galvagno #121 (WMX) e Marco Lolli #21 (EMX2T).

Alla sua seconda prova in ambito mondiale, Elisa fatica a trovare il giusto feeling con il fondo duro e segnato che caratterizza il tracciato romagnolo e sia nelle libere che nelle cronometrate , chiude con un 19° tempo. Così come fatto a Loket però, in gara 1 la toscana del CERES 71 Racing Team centra una buona partenza e dopo la prima curva e subito 3a. Dopo due buoni primi giri che la vedono lottare all’interno della ‘top 10’, Elisa perde alcune posizioni e chiude 17a ma l’obiettivo di rimanere in zona punti è centrato. La domenica, Elisa è meno reattiva in partenza ma la performance in gara 2 è pressoché identica a quella della precedente fazione. Al termine delle dodici tornate, la Galvagno chiude 16a e guadagna altri punti iridati. A fine giornata, dal computo delle due manche, conquista il 15° posto assoluto e chiude in maniera più che positiva questa sua prima esperienza in ambito mondiale.

Marco Lolli invece, sente la pressione della ‘gara di casa’ e nonostante la tanta voglia di dar vita a buone prestazioni, fa segnare un 15° posto nelle libere ed un 20° nelle cronometrate. Nella stessa giornata i piloti del Campionato EMX2T affrontano gara 1. Dopo un contatto in partenza Marco si ritrova fuori dalla zona punti in 25a posizione ma a suon di giri veloci, risale attraverso il gruppo e conquista l’11° posto. Domenica, la partenza è nettamente migliore rispetto a quella della prima manche e per i primi cinque giri Marco guida all’interno della ‘top 10’. Purtroppo però, verso metà gara arriva l’errore e dopo una caduta, in rimonta chiude 20°. A fine giornata viene accreditato del 17° posto e in classifica generale si ritrova 14°, arretrando di una posizione.

Il CERES 71 Racing Team ed Elisa Galvagno torneranno in pista il weekend del 28/29 Settembre, in occasione dell’ultimo round del Campionato Italiano Motocross Femminile di Castellarano (RE).

Elisa Galvagno #121: “La pista era molto difficile e non mi piaceva molto. In qualifica ho chiuso con un 19° tempo. In gara 1 sono partita bene e dopo la prima curva ero 3ama giro dopo giro sono arretrata, chiudendo 17a. In gara 2 mi sono ritrovata all’interno della ‘top 12’ nelle prime fasi della corsa e al termine delle dodici tornate, ho chiuso 16a. In classifica di giornata, mi sono classificata 15a. Essendo andata a punti nella mia seconda gara nel mondiale, mi ritengo molto soddisfatta per come è andato questo weekend. Ringrazio il team, la mia famiglia ed i miei sponsor.”

Marco Lolli  #21: “Sabato ho faticato in qualifica a causa di un po’ di tensione. Nel pomeriggio, si è tenuta gara 1. La mia partenza non è stata delle migliori e prima della prima curva mi sono toccato con un altro pilota. Al termine del primo giro mi sono ritrovato 25° ed in rimonta, sono riuscito a chiudere 11° sotto la bandiera a scacchi, facendo segnare ottimi tempi sul giro. Domenica in gara 2, sono partito molto meglio. Ero carico e volevo fare bene ma verso metà manche, quando occupavo l’8aposizione,  sono atterrato corto sul triplo e nella seguente curva ho perso il controllo della moto e sono caduto. Dopo essere ripartito, ho chiuso 20°.”

MXCircus

GRATIS
VIEW