Jorge Prado con la vittoria italiana si porta ad un passo dalla riconferma iridata

Il ritorno a Imola, nel mitico Autodromo Enzo e Dino Ferrari è per la squadra capitanata da Claudio De Carli segna anche il ritorno sulla pista del primo titolo iridato di Jorge Prado (Team Red Bull Ktm Factory Racing MX2 – De Carli Racing).

Le impressioni di Jorge Prado sul GP di Imola: “La pista della domenica era meno scorrevole rispetto a quella del sabato e si faticava un pò a prendere il ritmo perfetto. Ho fatto buone partenze e questo mi ha aiutato a prendere subito il comando della corsa in entrambe le manche. Ora si comincia a pensare al prossimo GP che può essere importante: la pista di Uddevalla mi piace molto e sono salito sul podio nel 2017. Speriamo di fare una bella gara anche in Svezia per poter festeggiare…“.

Lo spagnolo in sella alla Ktm 250 SX-F, è stato capace di ripetere la doppietta del 2018, fornendo nel Gran Premio d’Italia prestazioni perfette sin dal sabato: miglior tempo nelle cronometrate (più veloce di 2.5 secondi del numero 2 in classifica), primo posto nella qualifica e due vittorie nelle manche iridate.
Continua così l’imbattibilità stagionale di Prado con la quattordicesima vittoria di GP, senza temere né il caldo, né il fondo compatto e insidioso, e neppure gli avversari.
Al successo di Prado si è aggiunta per Ktm la vittoria di Glenn Coldenhoff in MXGP.
In gara-1, dopo aver superato lo statunitense Sanayei (Kawasaki), ha guadagnato presto un buon distacco e la sua 25ma vittoria di manche stagionale gli ha permesso di concludere con un vantaggio sul secondo di oltre 8”.
In gara-2 Jorge è stato ancora incisivo e con l’ennesima doppietta ha portato il suo vantaggio in classifica sul secondo, Olsen (Husqvarna), a 130 punti. Con 150 punti ancora da assegnare, il prossimo GP (Svezia) potrebbe essere decisivo.

Ricordiamo che il GP di Svezia a Uddevalla è in programma per il prossimo weekend 24 e 25 agosto.

Risultati MX2 GP d’Italia 2019

  1. Jorge Prado (ESP), Red Bull KTM (1-1)
  2. Thomas Kjer Olsen (DEN), Husqvarna (2-2)
  3. Maxime Renaux (FRA), Yamaha (3-4)
  4. Jago Geerts (BEL), Yamaha (4-5)
  5. Calvin Vlaanderen (RSA), Honda (8-3)

Classifica MX2 2019 dopo 15 GP

  1. Jorge Prado p. 694
  2. Thomas Kjer Olsen 564
  3. Jago Geerts 447
  4. Henry Jacobi 422
  5. Tom Vialle 416
MXCircus

GRATIS
VIEW