Campionato Italiano MX Junior – Finale #1 – Michele Pablo d’Aniello – Patrick Busatto – Giorgio Verderosa –

Nella prima Finale del Campionato Italiano Motocross Junior di Savignano sul Panaro, Patrick Busatto a podio nella classe 85 Senior. Prestazioni in crescendo per Pablo D’Aniello nella classe 125 mentre nella 65, Giorgio Verderosa centra la ‘top 20’ a fine giornata.

Il weekend di Savignano sul Panaro (MO), prima finale prima della lunga pausa estiva per il Campionato Italiano MX Junior, si è conclusa in modo più che positivo per il Team Lacroce e i suoi tre piloti in gara: Michele Pablo d’Aniello #702 (125), Patrick Busatto #94 (85 Junior) e Giorgio Verderosa #46 (65).

Nella ottavo di litro, dopo la deludente prova di Faenza, D’Aniello si è ampiamente riscattato e dopo aver approfittato delle prove libere e delle pre qualifiche per prendere confidenza con il tracciato, nella gara di qualificazione centra la ‘top 20’ conquistando un buon 17° posto. La domenica, nelle due manche di gara Pablo mantiene un buon livello di prestazioni e in entrambe le manche chiude a centro classifica, poco fuori dalla ‘top 20’. Il suo weekend di Savignano sul Panaro finisce così con un 25° posto in classifica di giornata e campionato.

Nella 85 Junior Busatto si dimostra veloce sin dalle prime battute ed in un crescendo di prestazioni, chiude la giornata di sabato con un ottimo 2° posto nella gara di qualificazione. La domenica, nelle manche Patrick non è da meno e dopo due buone partenze e due gare regolari condotte sino alla fine senza commettere errori, Busatto conquista un 2° posto ed un 4° posto che gli valgono il 3° gradino del podio a fine giornata ed il 3° posto in campionato.

Nella classe dei più piccoli, la 65, nonostante la poca esperienza Giorgio conduce una buona gara. Sabato in tutte le sessioni, dalle prove libere alle qualificazioni, Verderosa guida a centro gruppo chiudendo appena fuori dalla ‘top 20’.  Domenica invece, dopo aver preso confidenza con l’insidioso tracciato emiliano, Giorgio si migliora notevolmente e con un 17° posto in gara 1 e un 19° posto in gara 2 risulta 17° di giornata e in campionato.

In attesa delle tre restanti finali di Settembre del Campionato Italiano Motocross Junior con le prove di Ponte a Egola (PI), Esanatoglia (MC) Mantova (MN), il Team Lacroce questo fine settimana sarà in Trentino sul tracciato di Pietramurata per la prova del Mondiale Junior a supporto di Patrick Busatto.

Patrick Busatto #94: “Il fine settimana è andato bene. In qualifica ho chiuso 2°. In gara 1 sono partito bene ed ho condotto la corsa al comando per alcuni giri. Poi ho avuto un leggero calo e sono stato superato, chiudendo così 2°. In gara 2 sono partito altrettanto bene e nonostante il caldo ed una pista davvero difficile ho tenuto la 4a posizione sin sotto la bandiera a scacchi. Ringrazio Michele ‘Fantomas’ Fanton, la mia Famiglia e tutti quelli che mi sostengono. Ci vediamo a settembre!”

Michele Pablo D’Aniello #702: “Non è stato un weekend facile per me visto il caldo e le condizioni della pista. Sabato ho portato a termine una discreta qualifica; domenica ho avuto un piccolo problema alla moto nella prima manche ed ho finito la gara spingendo la moto. Nella seconda frazione dopo una brutta partenza ho dovuto recuperare.

Fausto Lacroce (Team Manager): “Buona la prova di Busatto in questa prima finale del Campionato Italiano Motocross Junior con il 3° posto conquistato a fine giornata nonostante qualche acciacco dovuto al gran caldo. Bene anche Pablo D’Aniello che rispetto alla semifinale è migliorato molto e sicuramente potrà fare di meglio nelle prossime gare. Nella classe 65, Verderosa ha guidato sempre nel gruppo dei primi venti; poteva stare anche tra i primi quindici ma sta facendo la sua prima esperienza in ambito nazionale con piloti che vanno tutti molto forte. Prossimo appuntamento per noi è il Mondiale Junior ad Arco di Trento con Busatto che si schiererà nella classe 85. Ciao e a presto.”

Testo by Max Serafino – Foto by MX Report
MXCircus

GRATIS
VIEW