Teutschenthal in Germania, Yuri Quarti conquista quattro punti nel sesto round del Campionato EMX250

Nel penultimo weekend di Giugno, il FIM Motocross World Championship 2019 ha fatto tappa in Germania per il decimo round stagionale e ad accompagnare il ‘circus’ del Mondiale Motocross, c’erano anche i piloti del Campionato EMX250, pronti per disputare il loro sesto round in calendario.

Il weekend di gara è stato accompagnato dal bel tempo e il tracciato di Teutschenthal, con i sui storici sali scendi, si è presentato ai piloti con il suo classico fondo apparentemente duro ma che rapidamente si è segnato. Numerosissimi canali e tantissime buche hanno impegnato non poco i piloti di tutte le classi, obbligandoli ad una guida attenta e accurata.
Yuri Quarti in sella alla sua KTM SX-F250 del Team BBR Offroad, si presenta al via della gara senza mai aver testato prima il tracciato e dopo una sessione di libere chiusa con il 18° tempo, nelle qualifiche si migliora e chiude 13°, conquistando così il 25° cancelletto in griglia di partenza.

Sabato pomeriggio, i piloti si allineano per gara 1. Il tracciato è molto segnato e partire bene è molto importante. Sul traguardo del primo giro Yuri è subito 13° ma nel seguente passaggio, arriva l’errore. A seguito della caduta Quarti perde otto posizioni e si ritrova 21°. Con il tracciato insidioso la rimonta non è facile e al termine dei quindici giri di corsa, Yuri chiude conservando il piazzamento rimanendo però fuori dalla zona punti.

Domenica mattina, si disputa la seconda e decisiva manche. Lo spunto in uscita dal cancelletto della KTM #37 è buono ma a fine rettilineo un pilota cade e Yuri rimane bloccato, accodandosi così tra gli ultimi una volta ripartito. La sua rimonta però è veloce e alla fine del primo giro è 16°. Nel secondo giro però arriva il contatto con un avversario e Quarti subisce alcuni sorpassi, ritrovandosi 21°. A differenza della prima frazione, il pilota del Team BBR Offroad riesce a trovare un buon ritmo e risalendo attraverso il gruppo, termina gara 2 in zona punti, in 17a posizione. A fine giornata, conquista così solo 4 punti e si classifica 19°. In classifica generale, si assesta in 28a posizione.

Il prossimo fine settimana, il Team BBR Offroad prenderà parte al quarto round del Campionato Italiano Motocross Prestige sul tracciato lombardo di Malpensa, in provincia di Varese.

Yuri Quarti #37: “Il weekend in Germania per me è stato particolarmente difficile perché non conoscevo la pista. Nelle prove libere, la pista era già molto segnata ed ho fatto un po’ di fatica a prendere il giusto feeling ed infatti ho chiuso le qualifiche con il 13° tempo, conquistando il 25° posto in griglia di partenza. In gara 1 sono partito bene ed ero 13° ma al secondo giro ho commesso un errore in una curva e sono caduto, precipitando in 21a posizione. Da li in poi ho fatto molto fatica a guidare con un buon ritmo; di conseguenza ho chiuso conservando la posizione. In gara 2 sono partito bene ma un pilota caduto davanti a me mi ha ostacolato e dopo la prima curva sono uscito ultimo. Nel corso del primo giro ho però recuperato velocemente ma un contatto con un avversario mi ha nuovamente retrocesso di alcune posizioni. Con un buon ritmo sono riuscito però a recuperare ed ho chiuso 17°. E’ stato un weekend difficile ma sono comunque contento della velocità che avevo nella seconda manche. Naturalmente ringrazio il Team BBR Offroad e tutte le persone che mi supportano. Ci vediamo a Malpensa.

MXCircus

GRATIS
VIEW