Rinaldi centra la top 10 nel venerdì di Jerez

Jerez de la Frontera (SPA), 7 giugno 2019. Il pilota del Barni Racing Team Michael Rinaldi ha concluso la prima giornata al Circuito di Jerez Angel Nieto – sesta prova del Campionato mondiale MOTUL FIM Superbike – aggiudicandosi l’ottavo posto nella classifica combinata dei tempi.

Sotto un cielo nuvoloso e con un clima insolitamente fresco per Jerez (19 °C l’aria e 30 °C l’asfalto) il portacolori del team bergamasco ha utilizzato la sessione mattutina di 50 minuti con un chiaro obiettivo in mente: conscio che le temperature in pista sarebbero aumentate e che l’usura delle gomme rappresenterà un fattore chiave durante le gare, Rinaldi ha utilizzato la FP1 per preparare la sua moto in vista delle FP2, aspettandosi le condizioni che poi si sono verificate. Nonostante non abbia forzato eccessivamente, nel penultimo giro lanciato della FP1 il romagnolo è balzato in sesta posizione grazie al tempo di 1’40.290, miglior giro personale della giornata.

Nel primo pomeriggio il sole è finalmente apparso sul Circuito di Jerez e la temperatura è aumentata fino ai 24 °C dell’aria e i 49 °C della pista; il pilota numero 21 ha così utilizzato l’intera sessione per mettere a punto la sua Ducati Panigale V4 R senza provare il giro veloce.

Siamo soddisfatti della giornata, il nuovo materiale Showa che abbiamo testato a Misano ci ha fatto fare uno step in avanti anche qui e questo è molto positivo: significa che stiamo lavorando nella direzione giusta per migliorare sempre la nostra moto.

Ai test di Misano abbiamo fatto un ottimo lavoro di messa a punto per avere una buona base da cui partire su tutti i circuiti e oggi abbiamo avuto la conferma di aver trovato la strada giusta. Dopo Imola, Showa ha portato del nuovo materiale, ma soprattutto abbiamo cambiato metodo di lavoro e i risultati cominciano a vedersi perché oggi, pur avendo lavorato solo in ottica gara, siamo ottavi. Non abbiamo cercato la singola prestazione, ma solo il giusto feeling con caldo e gomme usate, eppure è uscito anche un tempo discreto. C’è ancora un turno di libere per sistemare la moto e questo mi fa essere ancora più fiducioso.

PROGRAMMA DEL WEEKEND

Sabato, 8 giugno 2019

09:00 – 09:20 Prove libere 3

11:00 – 11:25 Superpole

14:00 Gara 1

Domenica, 9 giugno 2019

09:00 – 09:15 Warm Up

11:00 Superpole Race

14:00 Gara 2

 

Le gare del WorldSBK saranno trasmesse in diretta su Sky Sport MotoGP HD, su Eurosport e in chiaro su TV8

 

MXCircus

GRATIS
VIEW