GIUSEPPE TROPEPE NELLA TOP 5 IN GARA 2 NELL’EUROPEO EMX250 FRANCESCA NOCERA DEBUTTA CON UNA VITTORIA A CAVALLARA

Dopo aver volutamente saltato il GP del Portogallo, Samuele Bernardini è tornato in gara nel Mondiale MXGP in occasione della prova francese. Il pilota aretino ha esordito con un 23esimo posto nella gara di qualifica, nonostante un buono spunto iniziale. Nella prima manche l’andamento è stato simile a quello della frazione del sabato: dopo un pregevole avvio, infatti, l’azzurro ha perso terreno con il passare dei minuti, terminando 24esimo. In Gara 2 ha ribadito la sua capacità nella fase di partenza, installandosi a ridosso della top 10. Anche in questa circostanza, però, l’azzurro è calato con il passare dei giri e ha poi concluso anzitempo la sua prova.
Giuseppe Tropepe ha vissuto un fine settimana in chiaroscuro: il pilota calabrese è partito con il piede giusto, registrando il terzo tempo nel Gruppo 1 di qualifica. Nella prima manche, però, una caduta lo ha relegato al 31esimo posto. Nonostante la prova sfortunata, in Gara 2 si è prontamente riscattato: l’ottimo avvio gli ha permesso di installarsi nel gruppo di testa.

Con il trascorrere dei minuti, ha saputo mantenere il ritmo dei primi, agguantando infine il quinto posto. Il risultato conseguito gli ha permesso di terminare 11esimo nell’assoluta, ma soprattutto gli ha dato modo di balzare al settimo posto della classifica generale.
Vicino alla zona punti Matteo Puccinelli: dopo aver fatto segnare il 13esimo tempo nel Gruppo 2 di qualifica, ha cercato di entrare nella top 20 come già successo in occasione del GP del Trentino. In questo frangente, però, non è riuscito a bissare quanto realizzato nell’ultima prova, anche a causa di alcuni errori di troppo, come la scivolata registrata nella frazione d’apertura che lo ha relegato al 26esimo posto.

Nella heat successiva è riuscito a progredire, concludendo in 22esima piazza, ma ancora una volta non ha portato a casa punti per la classifica.
Prestazione mediocre per Mahy Villanueva: lo spagnolo ha colto il 19esimo tempo nel Gruppo 2 di qualifica; nella manche iniziale ha parzialmente compromesso la sua gara a causa di una caduta, ma è stato in grado comunque di entrare in zona punti, concludendo 20esimo. Nella frazione conclusiva, invece, il pilota iberico è rimasto invischiato nelle retrovie, prendendo anticipatamente la via dei box.
Prima soddisfazione con il Team Ghidinelli per Francesca Nocera, che nel fine settimana ha preso parte alla quarta prova del Campionato Italiano Master sul tracciato di Cavallara. L’ex campionessa tricolore ha bagnato l’esordio con la nuova squadra centrando il successo nella manche d’apertura, dimostrando di essersi subito adattata al propulsore: tanto in qualifica quanto in Gara 1, infatti, ha dato prova di aver già raggiunto un ottimo feeling con la Yamaha. La gara di chiusura, invece, è stata giustamente annullata a causa del decesso di un pilota.
Il Mondiale riprenderà il 9 giugno sul tracciato russo di Orlyonok, dove si disputerà la settima prova stagionale.

Nello stesso weekend scenderanno in pista anche i piloti dell’Europeo 250, che parteciperanno alla quarta tappa del campionato continentale. Prima della Russia però il Team Ghidinelli sarà impegnato questo fine settimana nell’Italiano Prestige a savignano sul Panaro.

MXCircus

GRATIS
VIEW