Campionato EMX250 – Kevin Cristino – Lorenzo Corti – Lorenzo Ravera– Round of France, Saint Jean d’Angely (FR)

Sul tracciato francese di Saint Jean d’Angely, teatro del terzo round del Campionato EMX250, Kevin Cristino protagonista di una grande prima manche dove centra la ‘top 10’. Bene ma sfortunato Lorenzo Corti. Un problema al ginocchio ferma Lorenzo Ravera.

Nell’ultimo weekend di maggio, il Mondiale Motocross ha fatto tappa sulla storica pista di Saint Jean d’Angely, tracciato in puro stile tradizionale con tantissimi dislivelli naturali ed un terreno duro e segnato, che lo rende particolarmente insidioso.

A far da contorno alle classi MX2 ed MXGP in un weekend prettamente soleggiato, sul circuito francese si sono ritrovati anche i piloti del Campionato EMX250 per disputare la terza prova del calendario 2019, dopo Inghilterra e Italia.

Il Maggiora Park Racing Team, guidato dal suo team manager Diego Porta Variolo, era presente all’evento con solo due piloti: Lorenzo Corti #56 e Kevin Cristino #34Lorenzo Ravera #29, è stato costretto a saltare l’appuntamento a causa di un problema ad un ginocchio.

Sabato mattina i piloti cominciano a saggiare il ripidi sali scendi di Saint Jean d’Angely nelle prove libere: Cristino chiude 14° del gruppo 2, Corti 18° del gruppo 1. Nelle seguenti prove cronometrate, entrambi i giovani piloti del Maggiora Park Racing Team centrano la qualifica; tutti e due con un 18° tempo.

Sabato pomeriggio, i piloti si allineano in griglia di partenza per disputare gara 1. Sia Lorenzo che Kevin hanno un buono spunto e dopo le prime concitate fasi della gara, transitano sul traguardo del primo giro rispettivamente in 10a e 12a posizione. Ma mentre Lorenzo cade al secondo giro, perde numerose posizioni e riporta alcuni danni alla sua KTM che gli precludono la speranza di un buon risultato, Kevin comincia una lenta ma fruttuosa rimonta che lo porta sino in 7a piazza. Nella seconda parte di gara il piemontese guida benissimo e sul finale di gara perde solo due posizioni, chiudendo con un ottimo 9° posto. Lorenzo invece transita 35° sul traguardo.

Domenica, in tarda mattinata, si disputa la decisiva seconda manche. Questa volta Lorenzo Kevin non partono bene e dopo il primo passaggio sul traguardo sono rispettivamente 30° e 25°. Entrambi però si prodigano in una bella rimonta ma mentre Kevin Cristino riesce a rientrare nella ‘top 20’ e conquistare altri due punti grazie ad un discreto 18° posto, Lorenzo fatica di più e chiude 21°, appena fuori dalla zona punti.

A fine giornata, la classifica redatta dalla sommatoria delle due manche vede Cristino accreditato della 13a piazza e terzo degli italiani in gara: Lorenzo chiude 27°. Grazie al bel risultato ottenuto, in classifica di campionato Kevin si ritrova così in 24aposizione con sole due manche disputate su sei.

Dopo questa parentesi europea, il Maggiora Park Racing Team tornerà in pista in occasione del terzo round del Campionato Italiano Motocross Prestige che si terrà nel weekend dell’1-2 giugno sul tracciato modenese di Savignano sul Panaro.

Lorenzo Corti #56: Finalmente in Francia sono riuscito a qualificarmi per la gara con un 18° tempo del mio gruppo, conquistando il 35° cancelletto in griglia di partenza. In gara 1 sono partito bene ma al secondo giro sono scivolato e sono retrocesso in 25a posizione. Poco dopo, mi sono poi dovuto fermare per un problema alla leva della frizione e a fine gara ho chiuso 35°. In gara 2 ho messo a segno una brutta partenza ma sono riuscito a rimontare sino al 21° posto. Sono soddisfatto del mio weekend, viste anche le condizioni della pista, molto segnata e selettiva. Ora la mia attenzione è rivolta tutta verso la terza prova del ‘tricolore’ Prestige.”

Kevin Cristino #34: Il mio weekend francese è stato fantastico! Dopo una qualifica difficile ho messo a segno due manche da incorniciare. Nella prima ho rimontato sino alla 7posizione dopo essermi ritrovato 12° dopo la prima curva. Ho guidato a lungo occupando il 7° posto per poi chiudere 9°. Nella seconda manche, una brutta partenza mi ha costretto a rimontare dalla 25aposizione. Poco prima della fine sono anche caduto ma ho ripreso la corsa e chiuso 18°. A fine giornata mi sono classificato 13°, in campionato sono 24°. Ringrazio tutto il team, la mia famiglia, i miei sponsor e i miei fans. Ci vediamo a Savignano sul Panaro (MO).”

Diego Porta Variolo (Team Manager): Sono abbastanza soddisfatto del weekend appena trascorso. Infatti, dopo i due GP precedenti dove i nostri piloti Cristino e Corti non erano riusciti a qualificarsi, qui a Saint Jean d’Angely, anche se di poco, sono riusciti a superare questo scoglio. In gara uno poi, dopo una partenza discreta, Kevin ha fatto vedere una buona velocità ed una notevole grinta che lo hanno portato a conquistare un ottimo 9° posto. In gara due invece, dopo una brutta partenza e una caduta, Kevin è comunque riuscito ad ottenere un 18° posto che non gli rende completamente merito… ma avrà modo di rifarsi. Lorenzo Corti, dopo una spettacolare partenza nella prima manche, è stato vittima di una caduta che lo ha poi costretto ad una sosta per sistemare la moto, finendo così 35°. In gara due, Lorenzo è partito male ma è riuscito a chiudere 21° ad un soffio dalla zona punti mettendo comunque in mostra una buona tecnica di guida. Assente purtroppo in questo appuntamento Ravera per un problema ad un ginocchio. Ci auguriamo di averlo in pista nei prossimi appuntamenti.”

 

Testo by Max Serafino – Foto by Adriano Dondi

MXCircus

GRATIS
VIEW